Cyberpunk 2077 (qui trovate la nostra recensione della versione del titolo per PC) è stato pubblicato solo 3 giorni fa, ma le polemiche sulle versioni per console old gen hanno iniziato fin da subito a comparire in rete, con gli utenti che lamentano problemi come cali di frame rate, clipping e risoluzione delle immagini molto bassa, su queste piattaforme. Il titolo inoltre arriva a 720p su una PlayStation 4 standard e scende fino a 15 fotogrammi al secondo. Peggio ancora, alcuni problemi sono molto gravi, come arresti anomali, problemi di interfaccia e missioni interrotte.

Purtroppo, al momento anche i giocatori su PS5 possono giocare solo alla versione di Cyberpunk 2077 per PS4, non esistendo ancora una versione next gen del titolo.

Nonostante CD Projekt Red si stia impegnando per risolvere questi problemi grazie a delle apposite patch, alcuni giocatori sono comunque talmente insoddisfatti del loro acquisto che stanno pensando di richiedere un rimborso.

Sony non ha una vera e propria politica di rimborso per gli acquisti effettuati su PlayStation Store, il che è da anni un punto dolente per i fan. Tuttavia, è anche noto che Sony rimborsa i giocatori in circostanze eccezionali, e sembra che i problemi di prestazioni di Cyberpunk 2077 soddisfino questi criteri. Anche se non tutti hanno fortuna con l’assistenza clienti, un utente di Reddit segnala che un rappresentante di PlayStation ha anche detto di aver ricevuto molte chiamate riguardo a questo particolare problema.

Acquistate Cyberpunk 2077 D1 Edition per PC QUI!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui