Poiché Yashahime: Princess Half-Demon continua a essere rilasciato una volta a settimana, l’anime ha avuto la sua parte di critiche.

Un punto degno di nota è che lo spettacolo è confuso, agendo come un povero punto di partenza per i nuovi fan. Ad altri non piace l’apparente cancellazione del lieto fine alla fine di Inuyasha. Queste lamentele hanno valore ma potrebbero essere spiegate come sottoprodotti necessari della narrazione dello spettacolo.

Tuttavia, un problema che continua a frustrare i fan è l’emarginazione di Moroha da parte dello show. Moroha è la figlia sfacciata e avventurosa di Inuyasha e Kagome e, a partire da 10 episodi, sappiamo ancora a malapena qualcosa di lei.

Yashahime: Moroha viene messa da parte e i fan NON sono affatto contenti!

Questo problema dell’aver messo da parte Moroha deriva da una motivazione poco chiara del personaggio. Fin dall’inizio, lo spettacolo ha chiarito che il protagonista centrale è Towa, una delle due figlie di Sesshomaru. La spinta centrale di Towa come personaggio è riparare il suo rapporto danneggiato con sua sorella recuperando i suoi sogni. Setsuna, nel frattempo, funge da ostacolo per Towa, resistendo ai suoi tentativi di riconciliarsi e rimanendo fissata sulla sua missione di cacciare i demoni.

Che fine fa Moroha?

Quanto a Moroha, lei … vuole soldi? Questo è tutto quello che sappiamo di lei. La trama di Towa è centrale ed è integralmente intrecciata con quella di Setsuna. Moroha, nel frattempo, è solo una specie di tag. Si sente come una terza ruota, o un ripensamento – non quello che i fan avevano sperato dalla figlia di Inuyasha e Kagome!

Un esempio lampante di questo è l’episodio 10, “Le perle arcobaleno d’oro e d’argento“. L’episodio coinvolge le perle arcobaleno di Towa e Setsuna che vengono rubate dai fratelli demoni combattenti e i loro tentativi di riaverle. Il rapporto delle sorelle è sviluppato e rispecchiato da quello dei demoni. E Moroha? All’inizio dell’episodio le sorelle saltano sulla schiena di Takechiyo e lasciano Moroha correre dietro di loro. Quando riesce a mettersi al passo? Alla fine dell’episodio e appare a malapena.

Ciò che rende l’apparente mancanza di interesse dei creatori ancora più frustrante è che Moroha è un grande personaggio. È schietta, amante del divertimento e maliziosa. È una forte combattente con poteri unici e avvincenti. Il design del suo personaggio richiama entrambi i suoi genitori e ha ispirato alcune grandi opere d’arte tra i fan.

Ha avuto anche un momento che suggerisce una profondità maggiore, in cui confessa a Takechiyo che essere un quarto di demone l’aveva lasciata sola. Ma un momento rivelatore in 10 episodi non urla esattamente che lei sia un personaggio centrale. Obiettivamente parlando, anche il personaggio unico di Meifuku ha avuto più di un arco rispetto a lei.

Non c’è dubbio che Moroha verrà approfondita più a fondo negli episodi a venire, ma finora lo spettacolo ha reso molto chiaro che i suoi obiettivi e le sue motivazioni sono secondarie rispetto a quelle di Towa e Setsuna. È una scelta deludente per i fan di Inuyasha e, si spera, che verrà corretta presto.

Acquista l’action figure di Inuyasha!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui