Direttamente con un annuncio sui suoi canali ufficiali, DC ha rivelato l’identità del tanto atteso “Batman di colore” che sarà protagonista di DC Future State, l’evento che monopolizzerà le testate DC a gennaio e febbraio.

Si era parlato di un cambio sotto il mantello e il cappuccio, con un personaggio di etnia diversa, addirittura a settembre 2019 come prontamente riportatovi QUI e che ha preso corpo definitivamente in occasione del già citato evento DC Future State che vedrà le serie esplorare vari futuri dell’Universo DC.

Chi è il nuovo Batman?

Come vociferato nelle ultime settimane a vestire i panni di Batman ritroveremo a gennaio Tim Fox, figlio minore del più famoso Lucius e fratello di Luke che aveva già vestito i panni di Batwing.

DC ha svelato l'identità del Batman di colore 1Tim “Jace” Fox fu introdotto da Len Wein e Irv Novick in Batman #313 nel 1979 e ha fatto davvero pochissime apparizioni nell’Universo DC. Prima del one-shot Batman: The Joker War Zone dello scorso settembre, di Batman #101, Batman: Black & White #1 uscito questa settimana la sua ultima apparizione risaliva a circa 10 anni fa!

Come sappiamo Tim è tornato a Gotham alla fine della Joker War per seguire da vicino la sorte del padre divenuto proprietario ed erede della fortuna di Bruce Wayne.

Sarà John Ridley, insieme a Nick Derington (noto per il suo lavoro su Mister Miracle, Batman Universe e Doom Patrol), a scrivere la serie, il quale, in occasione del DC FanDome dello scorso agosto aveva dichiarato:

c’è una probabilità leggermente superiore al 47% che nei panni di Batman ci sia una persona di colore. 

DC ha svelato l'identità del Batman di colore 2

DC Future State: Batman

Gotham City è controllata dal Magistrate, i vigilantes mascherati sono fuori legge e Batman è stato ucciso. Ma grazie a un nuovissimo Batman è il momento della riscossa!

Antologie oversize:

Future State: The Next Batman # 1-4

  • The Next Batman, di John Ridley, Nick Derington e Laura Braga
  • Outsiders, di Brandon Thomas e Sumit Kumar
  • Arkham Knights, di Paul Jenkins e Jack Herbert
  • Batgirls, di Vita Ayala e Aneke
  • Gotham City Sirens, di Paula Sevenbergen ed Emanuela Lupacchino

Future State: Dark Detective # 1-4

  • Dark Detective, di Mariko Tamaki e Dan Mora
  • Grifters, di Matthew Rosenberg e Carmine di Giandomenico
  • Red Hood, di Joshua Williamson e Giannis Milonogiannis

Miniserie mensili

  • Future State: Batman / Superman, di Gene Luen Yang e Ben Oliver
  • Future State: Catwoman, di Ram V. e Otto Schmidt
  • Future State: Harley Quinn, di Stephanie Phillips e Simone Di Meo
  • Future State: Nightwing, di Andrew Constant e Nicola Scott
  • Future State: Robin Eternal, di Meghan Fitzmartin e Eddy Barrows

Qualche settimana fa DC ha reso disponibile gratuitamente l’albo DC Nation Presents DC Future State con il quale, oltre a ripresentare in maniera generica l’evento, sono stati forniti anche dettagli sugli scrittori coinvolti e soprattutto su alcune delle miniserie che leggeremo anche con immagini in anteprima.

Il primo dettaglio che risalta all’occhio sfogliando l’albo è che non tutte le serie di DC Future State saranno ambientate contemporaneamente ma l’evento stesso avrà una propria timeline mostrandoci diversi futuri.

DC Future State - la nuova timeline

Acquista Odissea Cosmica (Eventi DC – Panini DC Italia) cliccando QUI

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui