Justice League 2 avrebbe introdotto l’Injustice League

Pubblicato il 9 Dicembre 2020 alle 14:30

Mentre siamo in attesa dell’arrivo di Justice League Snyder Cut su HBO Max, arrivano nuovi dettagli su quelli che erano i piani originali del film visto nelle sale.

Come rivelato ora da Joe Manganiello (che ha, attualmente, vestito i panni di Deathstroke solo per una scena post-crediti) nel sequel del film, secondo i precedenti piani sarebbe comparsa l’Injustice League.

Queste le sue parole a Yahoo!, durante la campagna promozionale del suo prossimo film, Archenemy:

Hanno realizzato tutti i dialoghi di Jesse per anticipare Justice League 2, che avrebbe visto al centro delle trame l’ Injustice League. Tutto quel dialogo riguardava originariamente Batman, poi è stato cambiato con battute come “Non dovremmo avere una lega tutta nostra?”

Un sequel sull’Injustice League non era però nei piani di Zack Snyder, che voleva invece continuare con Darkseid come cattivo del DCEU. La scena serviva quindi ad introdurre il nuovo film del Batman di Ben Affleck; con Snyder che non è riuscito a finire il film però e Affleck che poi si è tirato fuori, Warner Bros. ha deciso di trasformare quelle riprese in qualcosa che, più avanti, potrebbe tornare utile per un nuovo film.

Justice League Snyder Cut: il taglio integrale del regista

Justice League Snyder Cut

Justice League Snyder Cut arriverà in streaming su HBO Max e sarà diviso come una serie di quattro episodi. Ovviamente, con più tempo a disposizione, avranno modo di apparire anche personaggi non visti al cinema, come il Joker di Jared Leto.

Spazio anche a Deathstroke, la cui presenza è stata commentata settimane fa da Joe Manganiello.

Manganiello ha più  volte confermato come quanto abbiamo visto nella scena dopo i titoli di coda faceva in realtà parte di una scena molto più ampia che verrà riportata alla sua forma originale nella versione che vedremo su HBO Max, senza però nessuna nuova ripresa.

Sui miei social media, ho parlato di come ci sia stata una sequenza originale dei titoli di coda che è stata modificata per l’uscita di Justice League. Una volta che Batman è stato cancellato, hanno modificato quella scena. Quindi, ecco qua, ma ne ho scritto sui miei social media. C’è una scena originale che verrà riportata a ciò che era originariamente previsto.

Questi i dettagli del film:

Alimentato dalla sua rinnovata fiducia nell’umanità e ispirato dal gesto d’altruismo di Superman, Bruce Wayne chiede aiuto alla sua ritrovata alleata Diana Prince, per affrontare un nemico ancora più temibile. Insieme, Batman e Wonder Woman si mettono subito al lavoro per trovare e assemblare una squadra di metaumani pronti a fronteggiare questa nuova minaccia. Ma nonostante la formazione di questa alleanza di eroi senza precedenti – Batman, Wonder Woman, Aquaman, Cyborg e Flash – potrebbe essere già troppo tardi per salvare il pianeta da un attacco di proporzioni catastrofiche. Justice League vede Ben Affleck nei panni di Batman, Gal Gadot come Wonder Woman, Henry Cavill nei panni di Superman, Amy Adams nei panni di Lois Lane, Jason Momoa nei panni di Aquaman, Ezra Miller nei panni di Flash, Ray Fisher nei panni di Cyborg, Jeremy Irons nei panni di Alfred Pennyworth, Diane Lane come Martha Kent, Ciarán Hinds come Steppenwolf, Jesse Eisenberg come Lex Luthor e JK Simmons come il commissario Gordon.

In vista di Justice League Snyder Cut, acquista Dc Comics Boxset 7 Film (4K+Br) (Box 14 4K) Shazm-Aquaman-Justice League-Wonder

Articoli Correlati

Il volume 17 di Dragon Ball Super, la serie manga di Akira Toriyama e Toyotaro, sarà disponibile nelle librerie del Giappone dal...

24/11/2021 •

21:25

“Non vedo l’ora di mostrare a tutti voi quel che abbiamo preparato…”, ha scritto il cineasta, allegando...

24/11/2021 •

17:00

Il film d’animazione DC League of Super-Pets di Jared Stern debutterà anche in Italia solo al cinema dal 18 Maggio 2022....

24/11/2021 •

16:10