Quasi una settimana dopo che WarnerMedia ha annunciato il suo piano di pubblicare i film previsti per il 2021 contemporaneamente nelle sale e su HBO Max, il regista Christopher Nolan ha respinto pubblicamente il piano della compagnia, dicendo:

Non capiscono nemmeno cosa stanno perdendo“.

Le osservazioni di Nolan sono arrivate dopo che sia AMC Theatres che IMAX hanno segnalato un crollo delle azioni, in seguito all’annuncio di WarnerMedia. Nolan ha citato anche questo recente sviluppo, aggiungendo, come riportato da THR:

La loro decisione non ha senso economico e anche l’investitore più casuale di Wall Street può vedere la differenza tra interruzione e disfunzione.

 

“Alcuni dei più grandi registi del nostro settore e delle più importanti star del cinema sono andati a letto la sera prima pensando di lavorare per lo studio cinematografico più grande e si sono svegliati per scoprire che stavano lavorando per il peggior servizio di streaming”.

Christopher Nolan

WarnerMedia ha deciso di distribuire i suoi film sia nelle sale cinematografiche che su un servizio di streaming come modo per combattere la recessione economica durante la pandemia di COVID-19. Prevedeva che più persone sarebbero rimaste a casa, il che avrebbe causato uno scarso rendimento dei film al botteghino.

Stiamo vivendo in tempi senza precedenti che richiedono soluzioni creative, inclusa questa nuova iniziativa per il gruppo Warner Bros. Pictures“,

ha affermato Ann Sarnoff, presidente e CEO di WarnerMedia Studios e Networks Group. Nolan ha espresso sgomento per questo piano anche in un’intervista con ETOnline, affermando:

Nel 2021, hanno alcuni dei migliori registi del mondo, hanno alcune delle più grandi star del mondo che hanno lavorato in alcuni casi per anni su questi progetti molto vicini ai loro cuori che sono pensati per essere esperienze sul grande schermo. Sono pensati per essere fruiti là fuori da un pubblico più ampio possibile… E ora vengono utilizzati come prodotti civetta per un servizio di streaming – per il servizio di streaming novellino – senza alcuna consultazione… Questi ragazzi hanno dato molto per questi progetti. Meritavano di essere consultati e che prendessero parte a un dialogo su cosa sarebbe successo al loro lavoro“.

Nolan alla fine ha ritenuto che si tratti di un piano troppo focalizzato su vantaggi a breve termine, invece che sul pianificare guadagni a lungo termine:

Penso che tutti gli studi sappiano che il cinema si riprenderà e sarà una parte molto importante dell’ecosistema a lungo termine. Quello che si vede in questo momento nella nostra attività è l’uso eccessivo della pandemia come scusa per un vantaggio a breve termine“.

Mentre la programmazione di WarnerMedia uscirà simultaneamente nei cinema e su HBO Max, vale la pena notare che i film in anteprima rimarranno sulla piattaforma di streaming solo per 30 giorni. Dopo 30 giorni, tutti i film del 2021 saranno disponibili solo per la visione nelle sale nazionali e internazionali.

Acquistate Nolan Collection 21 Dischi (4K UltraHD + Blu Ray) QUI!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui