Il celeberrimo servizio di streaming Twitch ha rimosso il tag ‘blind run‘ tra quelli disponibili. Perché? A detta dell’azienda americana suddetto tag sarebbe irrispettoso nei confronti dei non vedenti. Questa scelta ha portato alla sostituzione del termine con quello di ‘first playthrough‘ in modo da non creare situazioni di discriminazione o potenzialmente offensive. Una scelta decisamente radicale, ma che manda un messaggio ben preciso da parte della piattaforma.

Twitch, negli scorsi mesi, è diventata sempre più inflessibile su che tipo di ambiente vuole creare. Sono tanti gli argomenti e le parole che non possono essere discusse e/o usate sulla piattaforma. La decisione di rimuovere il termine ‘blind run’ è sicuramente una delle trovate più incisive fino ad ora. L’utenza ha reagito nella maniera più disparata, condannando e lodando l’iniziativa. C’è anche chi l’ha accolta con indifferenza. Voi invece cosa ne pensate?

Twitch – il servizio streaming cresce sempre più

Negli ultimi anni la piattaforma è cresciuta con dei ritmi sinceramente notevoli. Dopo essere stata acquistata da Amazon, è entrata sempre più in competizione con il colosso di YouTube. Nonostante i due siti offrano servizi piuttosto diversi, la gara ai numeri è comunque molto serrata. Twitch ha comunque una fetta di influencer e di mercato notevole, soprattutto ora che fa parte di una delle compagnie più grandi al mondo: Amazon.

La popolarità di certi streamer di Twitch ha portato comunque a credere che gli influencer non siano più solo quelli di YouTube, TikTok InstagramTwitch ha fatto dell’inclusività il suo cavallo di battaglia, adottando una linea chiara, ed essendo un’azienda privata, nessuno può dire nulla riguardo le decisioni prese in merito. Si può tuttavia essere contrari o a favore di una scelta così precisa.

Twitch è stat fondata il 6 giugno 2011 come spin-off del sito di streaming Justin.tv. Voi seguite i famosi streamer della piattaforma?

The Last of Us 2 – Playstation 4 (Ps4) Lingua italiana

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui