Il nuovo regista di L’Attacco dei Giganti ha parlato delle differenze tra la versione animata del manga di Hajime Isaiyama realizzata dallo studio MAPPA e lo studio di produzione che ha realizzato le prime stagioni della serie anime, WIT Studio. La quarta e ultima stagione di L’Attacco dei Giganti è in dirittura di arrivo e i fan si sono chiesti quale sarà il risultato finale, con il nuovo studio al lavoro sulla serie.

MAPPA ha preso ufficialmente le redini dell’ultima serie dell’anime. Mentre i fan si sono preoccupati per il cambio di studio, lo staff dietro la serie ha fatto del suo meglio per cercare di dissipare quelle preoccupazioni.

Shuhei Yabuta, direttore dell’animazione 3D per l’ultima stagione di Shingeki no Kyojin, ha analizzato ciò che rende MAPPA ha di diverso rispetto a WIT Studio durante la presentazione vetrina che MAPPA ha tenuto per mostrare i suoi progetti attuali e futuri:

Yabuta ha affermato:

WIT Studio è più simile a uno studio di produzione tradizionale. Non lo dico in modo negativo, intendo per quanto riguarda fare piani e i dettagli di produzione“.

Scendendo un po’ più nei dettagli, Yabuta ha evidenziato come MAPPA sia stata una buona scelta per la stagione finale dell’anime:

Elaborano le cose passo dopo passo e si impegnano seguendo la procedura. Mentre MAPPA Studio è più flessibile e adattabile a seconda della situazione. Anche se a un certo punto potrebbe essere imprudente, troveremo sempre un modo efficiente per ottenere i risultati desiderati“.

l'attacco dei giganti 4

Il regista Yuichiro Hayashi ha parlato delle difficoltà iniziali, avendo preso il controllo della serie animata basata su un franchise così importante, affermando tuttavia:

“È stata una sorpresa il cambio di studio dato che WIT Studio ha lavorato a questo progetto per molti anni, e ora dobbiamo iniziare da zero in un breve periodo di tempo, il che può essere molto stressante. Tuttavia, MAPPA Studio ha messo tutti i suoi sforzi in questo progetto”.

I fan potranno vedere con i propri occhi il risultato del lavoro dello studio MAPPA sulla quarta e ultima stagione di L’Attacco dei Giganti, che sarà disponibile in simulcast con il Giappone a partire dal prossimo 8 dicembre su VVVVID e Amazon Prime Video.

L’ultima stagione è descritta da Dynit come segue:

Il gigante ha continuato incessantemente a cercare la libertà. Ha combattuto per la libertà. Il suo nome è Gigante d’Attacco.” Al di là del muro viene finalmente svelata la verità. Finora l’umanità ha compiuto dei sacrifici immensi, ma bisogna continuare ad andare avanti. Sono passati sei anni dall’attacco del Gigante Colossale. Il Corpo investigativo conduce un’indagine al di fuori del Wall Maria. “Fuori dalle mura c’è il mare, e il mare significa libertà. Almeno è così che ho sempre creduto…”. Ma il mare che gli esseri umani hanno raggiunto per la prima volta… sarà veramente sinonimo di libertà?“.

Acquistate la figure di Eren Jaeger QUI!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui