Monster Hunter, il film ritirato dai cinema cinesi per una battuta razzista

Pubblicato il 6 Dicembre 2020 alle 11:20

Il film Monster Hunter di Paul W.S. Anderson (Resident Evil), basato sui videogiochi Capcom, ha debuttato nei cinema della Cina il 4 Dicembre 2020.

Dopo appena un giorno di programmazione, tuttavia, i cinema cinesi hanno iniziato a togliere il film dalla programmazione a seguito di una battuta giudicata razzista dal pubblico.

La battuta controversa in questione avviene durante un breve dialogo tra un personaggio bianco e uno asiatico che il pubblico cinese ha interpretato come riferimento a una vecchia rima razzista che insultava gli asiatici (Chi-nese, Jap-a-nese, dir-ty knees, look at these).

Una versione censurata del film dovrebbe essere in preparazione, ma al momento sembra essere stata anch’essa bloccata.

A proposito del film di Monster Hunter

Paul W.S. Anderson (Resident Evil) scrive e dirige Monster Hunter, film prodotto da Screen Gems, Impact Pictures, Constantin Film, Tencent Pictures e Toho Pictures.

Il cast vede Milla Jovovich (Resident Evil) nel ruolo di Artemis, Tony Jaa (Ong-Bak) nel ruolo del Cacciatore, Ron Perlman (Hellboy, Pacific Rim) nella parte dell’Ammiraglio leader del gruppo del Cacciatore, T.I. Harris (Ant-Man, Ant-Man and the Wasp) nel ruolo del cecchino Link, Diego Boneta (Luis Miguel: La Serie, Pretty Little Liars) nella parte del Sergente Marshall, Hirona Yamazaki nel ruolo dell’Assistente, Meagan Good e Josh Helman.

Stando alla Jovovich, Anderson starebbe già scrivendo il sequel del film.

Il film è al momento previsto per il 25 Dicembre 2020 negli Stati Uniti e in Giappone per il 26 Marzo 2021.

Monster Hunter, la sinossi ufficiale italiana

Sony Pictures Italia descrive così la trama del film:

Dietro al nostro mondo, ce n’è un altro: un mondo popolato da pericolosi e potenti mostri che dominano il loro territorio con ferocia mortale. Quando il tenente Artemis (Milla Jovovich) e la sua squadra speciale vengono trasportati tramite un portale dal nostro mondo al nuovo, rimangono senza parole. Nel suo disperato tentativo di tornare a casa, il coraggioso tenente incontra un misterioso cacciatore (Tony Jaa), le cui abilità uniche gli hanno permesso di sopravvivere in questa terra ostile. Di fronte a implacabili e terrificanti attacchi da parte dei mostri, i guerrieri si uniscono per combattere e trovare un modo per tornare a casa.
Basato sulla serie di videogiochi, famosa in tutto il mondo, MONSTER HUNTER.

Prenota Monster Hunter Rise per Nintendo Switch

Articoli Correlati

Dopo un anno di pandemia, torna quel periodo dell’anno in cui arrivano i film di Natale al cinema e tra questi non poteva...

25/11/2021 •

12:08

La stagione 4 di Star Trek Discovery è in arrivo su Pluto TV, la tv gratuita in streaming. Come annuncia la pagina Facebook...

25/11/2021 •

09:38

Lo shojo manga fantasy L’Inganno di Freya di Keiko Ishihara uscirà in Italia per Magic Press Edizioni. Lo ha annunciato...

25/11/2021 •

09:14