yuu watase

Yuu Watase, autrice anche nota per opere come Ayashi no Ceres e Fushigi Yugi, sembra pronta a riprendere il suo travagliato La Leggenda di Arata.

Attraverso Twitter, infatti, l’autrice ha dichiarato di essere riuscita a fissare la restante parte della storia del suo manga dopo una riunione svoltasi la settimana scorsa.

Non ci resta che attendere notizie sulla pubblicazione dei prossimi capitoli dell’opera.

Yuu Watase e Arata

Yuu Watase ha lanciato La Leggenda di Arata il 1 Ottobre 2008 all’interno della rivista Weekly Shonen Sunday di Shogakukan.

Tra il 2013 e il 2015 la serie è stata in pausa per 17 mesi.

È quindi ripresa nel Luglio 2015, ma ha subito una nuova interruzione appena un mese dopo — una pausa che dura tutt’ora.

Nel 2018 la Watase ha affermato di voler riprendere La Leggenda di Arata durante l’anno, sebbene dovesse ancora rimettersi completamente dalla depressione.

Un anno più tardi ha dichiarato di voler iniziare un nuovo arco narrativo con il volume 14 della edizione remastered, la nuova edizione deluxe lanciata il 24 Aprile 2015.

Al momento l’edizione in volumi standard conta 24 volumi, l’ultimo dei quali uscito il 18 Settembre 2015.

L’edizione remastered si compone invece di 12 volumi da 350 pagine circa l’uno.

In Italia la serie viene pubblicata da Planet Manga:

Dall’acclamata Yuu Watase, autrice di “Fushigi Yugi” e “Ayashi No Ceres”, arriva anche in Italia Arata Kangatari. Ambientato a metà tra un mondo mitologico, dove gli esseri umani e gli déi convivono, e il Giappone moderno, racconta le vicende di due ragazzi, entrambi di nome Arata, che per un qualche motivo si ritrovano a vivere l’uno al posto dell’altro. Un nuovo bimestrale shonen che mescola fantasy, umorismo e amore.

Nel 2013 il manga ha ispirato una serie animata per la tv in 12 episodi: prodotta da Bandai Visual, Lantis e TV Tokyo, è stata diretta da Kenji Yasuda e Woo Hyun Park presso gli studi JM Animation e Satelight su sceneggiature coordinate da Mayori Sekijima.

Recupera il manga

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui