Sting ha firmato per la AEW

Pubblicato il 3 Dicembre 2020 alle 11:00

Il leggendario Sting, pilastro della WCW prima e della TNA dopo, ha firmato a sorpresa con la AEW.

Il debutto è avvenuto nella puntata andata in onda ieri sera dello show settimana della compagnia, Dynamite.

Sting ha firmato per la AEW

Sting, il debutto in AEW

Per il momento non si conosco i dettagli della collaborazione di Sting (al secolo Steven Borden) con la AEW visto anche perché The Icon arriva da un importante infortunio al collo rimediato nel 2016 in un match contro Seth Rollins in WWE che lo costrinse al ritiro. Vedremo se nelle prossime settimane tornerà quindi a combattere.

Sting è apparso ieri alla fine del match di coppia fra Cody Rhodes e Darby Allin (attuale TNT Champion) e Powerhouse Hobbs e Ricky Starks terminato come al solito con scorrettezze da parte del Team Taz dopo la campanella.

A ristabilire l’ordine è però giunto questa volta Sting, come da video in apertura, che ha sfocciato il suo classico attire ispirato al Corvo e non ha pronunciato parola ma solo lanciato occhiate di sfida e rimprovero a tutti riprendendo così la sua gimmick da vigilante che lo rese celebre in WCW.

Una piccola curiosità. Dynamite va in onda negli Stati Uniti su TNT, la stessa emittente che trasmetteva WCW Nitro. Sting ha combattuto il suo ultimo match su TNT il 26 marzo 2001 (contro Ric Flair) e circa 18 anni dopo ritorna sugli schermi della emittente che ne aveva sancito la popolarità a metà anni ’90.

Acquista Sting – Into The Light (2 Blu-Ray) cliccando QUI

AEW – una nuova esperienza di wrestling

AEW vanta una rosa di livello mondiale e molto variegata di lottatori uomini e donne ed è dunque in grado di offrire ai fan del genere una nuova esperienza di wrestling per la prima volta in 20 anni. Fondata dal presidente e CEO Tony Khan, AEW è capitanata da Cody, The Young Bucks (Matt & Nick Jackson), Kenny Omega, Hangman Adam Page, Chris Jericho e Jon Moxley. Nella lista figurano anche altri lottatori incredibilmente qualificati tra cui Brian Cage, FTR, Hikaru Shida, Orange Cassidy, Matt Hardy, Nyla Rose, Brodie Lee, Jungle Boy, Dr. Britt Baker, Brandi Rhodes, MJF e SCU.

Puntando su incontri al cardiopalma e di grande impatto, AEW offre ai fan atletismo e statistiche sportive. I lottatori hanno anche la libertà di esprimere la propria personalità e mettere in risalto le loro capacità atletiche. Introducendo per la prima volta in assoluto le statistiche nel wrestling, AEW aumenterà la posta in gioco per i suoi incontri e aumenterà il coinvolgimento dei fan tenendo traccia delle vittorie e delle sconfitte di ogni lottatore nel loro percorso in campionato.

TAGS

Articoli Correlati

Dragon Ball Super vedrà pubblicato il capitolo 76 – Il Destino dei Saiyan – il 21 Settembre 2021 all’interno...

14/09/2021 •

07:24

Tomb Raider godrà di una serie animata prodotta da Netflix e ora abbiamo il nome dell’attrice che interpreterà la...

13/09/2021 •

16:53

Ken il Guerriero diventerà uno spettacolo teatrale, come abbiamo avuto modo di riportarvi nei mesi scorsi. L’account...

13/09/2021 •

16:07