Lo studio di animazione MAPPA ha tenuto nel corso degli ultimi giorni una presentazione tutta dedicata alle produzioni anime tra cui, la più calda, la stagione finale de L’Attacco dei Giganti, ispirata al manga omonimo scritto e disegnato da Hajime Isayma, in corso di debutto il 8 dicembre 2020 in Italia (il 7 in Giappone).

Il precedente studio di animazione, WIT Studio, ha lasciato lo scettro della produzione a MAPPA e non senza preoccupazioni da parte degli appassionati.

Nel pentolone vi era la precarietà lavorativa causa COVID-19 e, al contempo, la celerità nel dover realizzare un prodotto che non deludesse i lavori cristallini precedenti e nei tempi prestabiliti.

Tuttavia, sempre durante il MAPPA Showcase, i piani alti dello studio di animazione hanno rassicurato gli appassionati cercando di infondere fiducia sul lavoro svolto.

Il regista dell’anime, Yuichiro Hayashi, vuole far sapere a tutti gli appassionati che il team sta lavorando diligentemente al fine di consegnare un progetto degno di nota. Ecco le parole nel dettaglio:

“Abbiamo acquisito in corso d’opera una grande progetto, ma adesso non possiamo più tornare indietro. Quest’anno ci abbiamo lavorato davvero molto con un nuovo staff.

Il regista si è rivelato desideroso di acquisire l’anime e di lavorarci su al posto di WIT Studio.

“Il cambio di studio di animazione è stata una sorpresa per me dal momento che WIT Studio ci ha lavorato davvero per tanti anni. Ci stiamo lavorando da zero in un periodo di tempo ristretto e il tutto potrebbe risultare difficoltoso. Tuttavia, studio MAPPA ci sta mettendo tutte le forze in questo progetto”.

A promuovere il lavoro dello studio MAPPA, e quindi a rassicurare i fan sull’impegno della stagione finale, ci ha pensato anche il presidente dello studio di animazione, Manabu Otsuki. Ecco le dichiarazioni:

“Sappiamo che ci sono tanti fans desiderosi di scoprire la fine de L’Attacco dei Giganti. Il lavoro è stato ed è tanto e non siamo ancora certi se potrà piacere a tutti, ma ci stiamo dando davvero dando dentro nel completare il progetto”.

A riprendere il discorso è stato quindi il regista che, al di là delle difficoltà di realizzazione del progetto e incontro delle aspettative, ha dichiarato che in ogni caso resteranno al timone della produzione sino alla definitiva conclusione ancora ignota a tutti.

Questo lascia intendere che anche lo studio di animazione non è a conoscenza del finale, quindi il cantiere è ancora aperto.

Ecco le parole:

“Nessuno sa come finirà il manga, ma riusciremo a raggiungere il climax di questa grande storia. Potrebbe chiamarsi ‘stagione finale’, ma c’è ancora molta strada da fare. Quindi spero che tutti possano amare il nostro anime fino alla fine”.

Nobody knows how the manga will end,” Hayashi teased, “but we will be able to reach the climax of this great story. It may be the ‘end,’ but we still have a long way to go. So I hope we can enjoy it to the end.

Ricordiamo che la stagione finale de L’Attacco dei Giganti arriverà dal 7 dicembre 2020 in Giappone. In Italia arriverà in simulcast legalmente e con sottotitoli in italiano dal 8 dicembre sia su VVVVID che su Amazon Prime Video. Entrambe le piattaforme on-demand distribuiranno la versione doppiata dal 19 dicembre 2020.

Se ve li siete persi, qui di seguito i primi due titoli della stagione finale:

  • 8 dicembre 2020 – Episodio 1 (59): “Dall’altra parte delle mura“;
  • 15 dicembre 2020 – Episodio 2 (60): “Dall’altra parte dell’oceano“.

La stagione finale de L’Attacco dei Giganti

La produzione della serie anime è nata e si è sviluppata con i ragazzi di WIT Studio, i quali hanno realizzato un lavoro sopraffino, spettacolare e che ha avvicinato gli appassionati all’agghiacciante opera del maestro Isayama.

I ragazzi presso WIT hanno prodotto tre stagioni, ma il progetto si concluderà, appunto con la Stagione 4, con per opera dello studio MAPPA che ha preso le redini della produzione.

La stagione finale adatterà le ultime fasi del manga che allo stesso modo si accinge a concludersi in Giappone.

L’Attacco dei Giganti

L’Attacco dei Giganti (Shingeki no Kyojin), scritto e disegnato da Hajime Isayama, è un manga Shonen di genere horror, fantasy e azione. In Giappone il manga è pubblicato (mensilmente) da settembre 2009 da Kodansha sulla rivista Bessatsu Shonen Magazine. Ad oggi sono stati pubblicati 134 capitoli e i primi 130 sono raccolti in 32 volumi. In Italia, il manga è edito da Planet Manga con 31 volumi disponibili.

Il manga ha ispirato una serie animata andata in onda per tre stagioni: la prima nel 2013, costituita da 25 episodi; la seconda nel 2017 con 12 episodi; la terza stagione con 22 episodi. Gli episodi si possono visionare gratuitamente su VVVVID (Dynit).

La quarta serie anime, l’ultima, è annunciata e in lavorazione presso studio Mappa. Debutterà il 7 dicembre 2020.

Il franchise ha anche ispirato videogame, merchandise e tanto altro.

Trama

Un gigante che compare dal nulla distruggendo le mura della città. Quel giorno, l’umanità ricordò il terrore di essere controllati da loro… l’umiliazione di vivere come uccelli in gabbia. Tutto accadde 107 anni fa. L’intero genere umano… tranne pochi… fu divorato dai giganti.

 

Tutta quella gente finì direttamente nello stomaco di quegli esseri. Fu così che i nostri antenati pensarono di costruire delle enormi mura che i giganti non avrebbero mai potuto oltrepassare.

 

Riuscirono a creare un territorio al riparo dalla minaccia dei giganti, ma…tutto ciò fino a cinque anni fa. Ma ora è il nostro turno, degli esseri umani. D’ora in avanti… saremo noi a divorare i giganti! Adesso finalmente il genere umano può riprendersi la propria dignità. Possiamo vincere. Per l’umanità è il momento… di attaccare!

l'attacco dei giganti

Acquistate ORA “L’Attacco dei Giganti 31” + “Short Stories 2” Planet Manga

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui