Sembra che finalmente Kakegurui stia finalmente cominciando ad avere il successo che si merita.

I cosplay della protagonista Yumeko di celebrità appassionate dell’anime come Poppy e Meghan Thee Stallion, hanno aiutato molto nella sua crescita di popolarità, incuriosendo tantissimi loro fan a questo anime “d’azzardo“. Aiuta anche Netflix che ha entrambe le stagioni disponibili.

Perché il successo di Kakeguri è scoppiato in ritardo?

Ma se il manga di Kakegurui è stato pubblicato nell’ormai lontano 2014 e l’adattamento anime risale al 2017, sta riscuotendo solo ora un grande successo?

Parte della sua popolarità ritardata fuori dal Giappone potrebbe avere a che fare con l’accessibilità della serie, infatti molti appassionati vedono gli anime su piattaforme come crunchyroll o fununimation, ma Kakegurui non è disponibile su quelle piattaforme, perché Netflix detiene la licenza di streaming. Tutti sanno che il vantaggio di utilizzare piattaforme specializzate per guardare anime è che ne puoi guardare molti gratuitamente, nonostante ci sia quella moltitudine di pubblicità. Per questo per l’audience più giovane, che non ha possibilità di pagare altri servizi streaming come Netflix, queste piattaforme sono più accessibili.

Tuttavia, se uno spettacolo non è disponibile su un sito come Crunchyroll, a meno che non visitino un sito web illegale che potrebbe essere pieno di virus, non saranno in grado di guardarlo. Ovviamente c’è sempre l’opzione manga, ma non tutti fanno di tutto per leggerlo, soprattutto se hanno vite impegnate. È molto più facile trasmettere in streaming un episodio o due mentre si cucina la cena piuttosto che andare al negozio e prenderne una copia mentre si cerca di trovare il tempo per leggerlo.

Un altro motivo per il quale Kakegurui non sia diventato subito popolare potrebbe essere perché gli anime sul gioco d’azzardo non sono un genere che spopola tra i fan stranieri. Molte delle serie più popolari rientrano nei generi isekai, shounen, battle o mahou shoujo (come Sailor Moon o MewMew). L’anime sul gioco d’azzardo è un concetto insolito, quindi a meno che qualcuno non faccia di tutto per guardarlo, molti più fan degli anime mainstream probabilmente non sanno nemmeno che esiste. Sebbene non sia tecnicamente considerato un gioco d’azzardo, i salotti di pachinko abbondanti in Giappone potrebbero contribuire all’appello di Kakegurui, con Million che è uno dei salotti più famosi del paese.

Al di fuori del Giappone molti Paesi vedono il gioco d’azzardo come illegale, quindi è improbabile che le persone che si dilettano solo con gli anime pensino che esista un genere che tratta il gioco d’azzardo, se non conoscono la cultura giapponese.

La serie di Kakegurui, ovviamente era già popolare, ma in un pubblico di nicchia. La sua popolarità è esplosa solo quando alcune celebrità famose hanno mostrato il loro interesse verso questo anime su diversi social. Non è raro, infatti, che qualcosa diventi mainstream se qualcuno di famoso ne parla: le persone vogliono essere come i loro idoli, quindi se a questo idolo piace Kakegurui, allora deve essere sicuramente bello!

Con tonnellate di nuovi titoli in uscita ogni anno, è abbastanza comune che alcuni passino inosservati. È difficile stare al passo con ogni anime che esce in una stagione, anche per i fan più accaniti, per questo i fan occasionali hanno ancora meno probabilità di tenere il passo con la raffica di anime che vengono rilasciati. A meno che una serie non diventi popolare subito, è improbabile che venga notata dal pubblico mainstream, motivo per cui Kakegurui è stato fortunato ad aver ottenuto la spinta che ha.

Ma di cosa parla Kakegurui?

Kakegurui segue le vicende della studentessa appena trasferita nell’istituto Hyakkaou, Yumeko Jabami. In questo istituto privato molto prestigioso gli studenti sono divisi in strati sociali. Su tutti domina il consiglio studentesco, che detta legge ai suoi studenti tramite scommesse e il gioco d’azzardo estremo. Se vinci ti aspetta il paradiso, se perdi, diventerai l’animale domestico del vincitore e patirai le pene dell’inferno. Con Yumeko gli equilibri di potere all’interno della scuola cominciano a vacillare

Acquista Kakegurui: 1

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui