Il Trono di Spade è la serie televisiva basata sulla serie di libri Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George R.R. Martin che è stata lanciata per la prima volta su HBO nel 2011. Creato da David Benioff e D.B. Weiss, Game of Thrones è andato in onda per otto stagioni, è diventato lo show televisivo ad aver vinto più Emmy Award nella storia e ha trasformato alcune delle più grandi star di oggi, tra cui Momoa, Sophie Turner e Peter Dinklage, in nomi familiari.

Il Trono di Spade

Il personaggio iconico di Jason Momoa, Khal Drogo, era un uomo particolarmente corpulento e forzuto e leader di una tribù di nomadi conosciuti come Dothraki, i quali vagavano per le pianure di Essos. Il suo contributo più significativo è stato quello di nominare Daenerys Targaryen, interpretata da Emilia Clarke, sua moglie / Khaleesi, ovvero colei che sarebbe diventata la “Madre dei Draghi” e un fattore decisivo nella guerra per il Trono di Spade.

Drogo incuteva rispetto, sia per le sue dimensioni imponenti che per la sua natura selvaggia. Purtroppo, il suo personaggio sarebbe morto dopo solo una stagione, ma non prima di lasciare un segno indelebile nel cuore della sua Khaleesi, guidando e plasmando la direzione dell’intera serie a venire.

La corporatura robusta di Khal Drogo era l’aspetto più caratteristico, che, secondo l’intervista di Momoa a Men’s Health, era dovuto al consumo di tonnellate di pizza da parte dell’attore. Momoa ha risposto a diverse domande dei fan riguardanti le sue routine di allenamento e ha rivelato che per mantenere la massa in quella stagione mangiava praticamente di tutto e di più, come anche pizza e bistecca. Ha raggiunto la forma che inizialmente gli mancava per incarnare Drogo mangiando una tonnellata di carboidrati e proteine e sollevando molti pesi.

Alcuni ragazzi sono geneticamente in forma e hanno gli addominali e io no. Generalmente non ho la tartaruga, che è stata la mia nemesi da sempre“.

È rassicurante notare che anche il 41enne Momoa condivide problemi di fitness, proprio come qualsiasi altro uomo comune. Riconosce la sfida di mantenere i suoi addominali tonici a causa della sua dieta tradizionale hawaiana, le difficoltà nell’arrampicata su roccia e il fatto che una volta si considerava “molto piccolo”, prima di diventare Khal Drogo. Spesso ci vogliono disciplina e sacrificio per raggiungere i nostri obiettivi, ma la star di Il Trono di Spade fa sembrare tutto facile.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui