Mentre il colosso Demon Slayer continua a tutto vapore come il treno infinito da cui prende il nome il suo film di successo, i fan hanno difficoltà a tenere il passo con il flusso di merce basato su di esso.

Forse è per questo che un fan di 35 anni è stato arrestato a Kyoto lo scorso 16 novembre dopo che le telecamere di sicurezza di un minimarket lo hanno sorpreso ad aprire i pacchetti dei portachiavi dei personaggi di Demon Slayer alla ricerca del suo preferito:

Come molti ninnoli e figure a tema anime di questo tipo venduti nei negozi di alimentari e nei supermercati, i pacchetti spesso contengono a caso uno dei diversi soggetti disponibili che l’acquirente non può conoscere fino all’apertura ella confezione stessa. In questo caso, ci sono dieci diversi portachiavi, e ciascuno rappresenta un personaggio diverso.

L’incidente è avvenuto intorno alle 22:00 l’8 ottobre a Kamigyo Ward, quando l’operaio edile sarebbe entrato nel negozio e avrebbe proceduto ad aprire tre delle bustine di carta, lasciando la merce danneggiata per un valore di 660 yen (5,35 euro circa) ciascuno, sullo scaffale.

Dopo che la polizia lo ha rintracciato, ha detto loro che l’ha fatto perché stava cercando il suo personaggio preferito, Shinobu Kocho:

Demon Slayer

Acquistate il portachiavi di Demon Slayer QUI!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui