Justice League Snyder Cut darà finalmente vita alla visione del regista sul film, nettamente diverso rispetto a quello poi concluso da Joss Whedon. Analizzando l’ultimo trailer per Justice League Snyder Cut in streaming su Vero, il regista ha svelato i motivi dietro l’invasione della Terra da parte di Darkseid.

Secondo Snyder, Darkseid è giunto sulla Terra essenzialmente per trovare l’Equazione Anti-Vita, nel mondo DC un’arma per prendere il controllo degli esseri senzienti.

Ha scavato il suolo perché sentiva che l’equazione Anti-Vita fosse qui, e poi ha dovuto totalmente sconvolgere la Terra per rivelare l’equazione Anti-Vita. Noi, nel film, la vediamo in una forma fisica, rappresentata da tutta quella lava che si vede.

Centrale, per l’intento di Darkseid, l’esercito di Parademoni guidato da Steppenwolf. Anche sul design modificato del personaggio è intervenuto Snyder:

Ci sono state molte discussioni, modifiche e poi ritorni all’originale per creare questo design. Penso che inizialmente si pensasse fosse troppo alieno o troppo spaventoso. Personalmente ho pensato che fosse fantastico e che rappresentasse una vera minaccia, perché rappresenta una vera minaccia, non solo per la Justice League, ma all’intero pianeta. Penso comunque che la nuova versione sia fantastica e che il team abbia fatto un ottimo lavoro.

Guidati da Steppenwolf, i Parademoni sono stati ossi duri da battere per la Justice League. Il regista spiega anche come Batman, nonostante la mancanza di poteri, sia riuscito a tenergli testa.

Alfred è stato in grado di costruire per lui guanti speciali. Con Wonder Woman discutono di chi sia stata l’idea e quale sia stata l’ispirazione. È abbastanza ovvio da dove sia venuta l’idea.

Justice League Snyder Cut: il taglio integrale del regista

Justice League Snyder Cut arriverà in streaming su HBO Max e sarà diviso come una serie di quattro episodi. Ovviamente, con più tempo a disposizione, avranno modo di apparire anche personaggi non visti al cinema, come il Joker di Jared Leto.

Spazio anche a Deathstroke, la cui presenza è stata commentata settimane fa da Joe Manganiello.

Manganiello ha confermato che quanto abbiamo visto nella scena dopo i titoli di coda faceva in realtà parte di una scena molto più ampia che verrà riportata alla sua forma originale nella versione che vedremo su HBO Max, senza però nessuna nuova ripresa.

“Sui miei social media, ho parlato di come ci sia stata una sequenza originale dei titoli di coda che è stata modificata per l’uscita di Justice League. Una volta che Batman è stato cancellato, hanno modificato quella scena. Quindi, ecco qua, ma ne ho scritto sui miei social media. C’è una scena originale che verrà riportata a ciò che era originariamente previsto”.

Justice League Snyder Cut

Questi i dettagli del film:

Alimentato dalla sua rinnovata fiducia nell’umanità e ispirato dal gesto d’altruismo di Superman, Bruce Wayne chiede aiuto alla sua ritrovata alleata Diana Prince, per affrontare un nemico ancora più temibile. Insieme, Batman e Wonder Woman si mettono subito al lavoro per trovare e assemblare una squadra di metaumani pronti a fronteggiare questa nuova minaccia. Ma nonostante la formazione di questa alleanza di eroi senza precedenti – Batman, Wonder Woman, Aquaman, Cyborg e Flash – potrebbe essere già troppo tardi per salvare il pianeta da un attacco di proporzioni catastrofiche. Justice League vede Ben Affleck nei panni di Batman, Gal Gadot come Wonder Woman, Henry Cavill nei panni di Superman, Amy Adams nei panni di Lois Lane, Jason Momoa nei panni di Aquaman, Ezra Miller nei panni di Flash, Ray Fisher nei panni di Cyborg, Jeremy Irons nei panni di Alfred Pennyworth, Diane Lane come Martha Kent, Ciarán Hinds come Steppenwolf, Jesse Eisenberg come Lex Luthor e JK Simmons come il commissario Gordon.

In vista di Justice League Snyder Cut, acquista Dc Comics Boxset 7 Film (4K+Br) (Box 14 4K) Shazm-Aquaman-Justice League-Wonder

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui