Come sappiamo, nel tardo pomeriggio di ieri, Zack Snyder ha diffuso un nuovo trailer della sua Justice League Snyder Cut. In realtà si tratta di una nuova versione del precedente trailer con qualche scena aggiuntiva e pubblicato prima in bianco e nero e poi anche a colori.

Forse i fan sono rimasti un po’ delusi attendendosi qualcosa di diverso ma si sono consolati con il conseguente trailer breakdown e la sessione di domande & risposte organizzata in diretta su Vero direttamente dal regista.

Justice League Snyder Cut – il fotogramma preferito

Zack Snyder ha rivelato che il suo frame preferito ovvero Batman sul gargoyle.

Eccolo:

Il regista ha spiegato che ha sempre voluto riproporre questa iconica posa.

Justice League Snyder Cut – il filtro in bianco e nero e l’uscita al cinema

Zack Snyder ha spiegato che ha usato questo particolare filtro perché ha pensato a Justice League Snyder Cut come un film in due parti in bianco e nero per Imax. Questo perché da oltre due anni sta visionando il girato in questa maniera prima che il progetto prendesse la forma che ha preso – 4 parti da 1 ora per HBO Max.

Il regista l’ha definita l’esperienza più vicina a quello che è stato il film in tutti questi anni.

Infine, riguardo alla possibilità di vedere Justice League Snyder Cut al cinema, il regista si è detto possibilista ma anche realistica. Non sarebbe una cosa fattibile ora, con l’attuale situazione socio-sanitaria che ha messo in ginocchio le sale. Sarebbe un evento speciale da realizzare forse in futuro.

Justice League Snyder Cut – i fotogrammi aggiunti

I frame più significativi aggiunti sono 6.

Due riguardano i personaggi forse più bistrattati dalla versione cinematografica ovvero Cyborg e The Flash. Tre riguardano scena di combattimento con la presenza di Darkseid e Hyppolita, la regina delle Amazzoni, e poi con la Batmobile che falcia un’orda di parademoni.

Quello forse più significativo è però quello che mostra Bruce Wayne e gli altri eroi osservare l’ologramma di Superman. Il fotogramma ora rivelato nella sua interezza fa decadere la teoria secondo la quale gli eroi stessero guardando un altro kryptoniano, Supergirl per la precisione come fatto intendere anche da un fumetto prequel uscito all’epoca di Man of Steel.

Justice League Snyder Cut – su durata e scene aggiuntive

Zack Snyder ha chiarificato le sue affermazioni riguardanti i soli 4/5 minuti di nuove scene specificando che si tratta di girato effettivamente nuovo a cui si aggiunge anche nuova fotografia con alcuni attori richiamati sul set e anche con nuovi attori come Jared Leto che interpreterà Joker.

Il regista ha spiegato che in totale, rispetto alla versione cinematografica, ci sono oltre due ore e mezza di scene inedite.

Ricordiamo che nella Justice League Snyder Cut non ci saranno scene girate da Joss Whedon.

Justice League Snyder Cut – i progetti futuri

A differenza di quanto vociferato da mesi, Zack Snyder ha smentito qualsiasi possibilità di trattative per dei sequel anche se ha ammesso di aver ben in mente come proseguirebbe la storia.

Il regista ha detto:

Non ho aspettative riguardo altri film oltre questo. Se dovesse succedere sarebbe fantastico ma si tratta di speculazioni. Francamente va bene così.

Anche parlando di Man of Steel – l’unico suo film che non ha goduto di una director’s cut – Snyder è stato molto franco:

Ci sono solo un paio di scene tagliate… non c’è nulla che cambierei di quel film. È così com’è, lo adoro… ed è esattamente il film che volevo anche dal punto di vista della durata.

Acquista Dc Comics Boxset 7 Film (4K+Br) (Box 14 4K) Shazm-Aquaman-Justice League-Wonder

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui