Tite Kubo, il padre del celebre Bleach, si è seduto di recente ai microfoni di Natalie Comic per parlare in particolar modo di Bleach e della sua nuova opera la cui prima serie è stata pubblicata per quattro capitoli tra l’agosto e settembre 2020 – Burn The Witch.

In mancanza di Bleach

Tra gli altri spunti di argomentazione, l’autore ha dichiarato apertamente che Burn The Witch e le avventure di Noel e Ninny su Londra inversa sono nate perchè Shueisha aveva richiesto nuovo materiale a tema Bleach.

L’autore ha quindi giocato la richiesta a suo favore poichè, come riportato nel nostro precedente articolo, la location di Burn The Witch (ala Ovest della Soul Society) doveva essere parte di Bleach fin dall’inizio, ma poi non si è spento in un nulla di fatto poichè per l’autore il worldbuilding e i personaggi erano già ampi e complessi.

Quindi Kubo-sensei ha creato un manga nuovo di zecca non solo per abbracciare le richieste della casa editrice, ma anche per dare luce a un piano nascosto nel cassetto.

Ecco le parole nel dettaglio di Kubo in merito al perchè è nato Burn The Witch:

“Il caporedattore di Jump mi chiese di realizzare un one-shot autoconclusivo per i 50 anni della rivista. Il caporedattore desiderava da me qualcosa di originale, ma anche nuovi contenuti di Bleach. Ed ecco come è nato Burn The Witch”.

Storia editoriale di Burn The Witch

Ricordiamo che Burn The Witch nasce in forma di one-shot autoconclusivo per celebrare i 50 di Weekly Shonen Jump nel 2018, nel 2020 è divenuta una vera e propria serie debuttando ad agosto 2020.

La prima serie del manga è stata serializzata tra l’agosto e settembre 2020 inglobando 4 capitoli totali. Una seconda stagione è in lavorazione (qui i primi bozzetti), ma l’autore ha specificato che non arriverà in tempi brevi.

Il 2 ottobre è uscito in Giappone il primo Volume del manga e qui possiamo riguardare la copertina completa. In Italia è inedito.

Burn The Witch: il Film

La nuova fatica di Tite Kubo è stata trasposta in film animato.

Il progetto cinematografico è uscito nelle sale giapponesi il 2 ottobre 2020 per due settimane consecutive.

Il film è disponibile in Italia con sottotitoli su Crunchyroll e diviso in tre parti. I responsabili della produzione sono lo Studio Colorido e il team Yamahitsuji con la regia di Tatsuro Kawano.

Burn The Witch: sinossi

Burn the Witch basa le sue premesse sul fatto che il 72% delle morti a Londra sono collegati ai draghi, creature fantastiche invisibili alla maggior parte delle persone.

 

Alcuni però hanno iniziato ad affrontare questi draghi.

burn the witch

Acquistate ORA il finale di “Bleach” – Planet Manga

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui