Nami è stata una delle prime ad appoggiare l’avventura di Monkey D. Rufy e il suo conseguente sogno di diventare il Re dei Pirati.

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER.

Sono passati ormai 23 anni da quando Rufy ha dichiarato di voler conseguire il grande sogno e, ancora oggi, la piratessa crede fermamente che il suo fedele capitano lo raggiungerà prima o poi.

Mentre procede la sanguinosa battaglia ad Onigashima nel Paese di Wano, il recente Capitolo di One Piece, il numero 995, ha lasciato uno bellissimo spazio a Nami e Usopp intenti ad affrontare un componente dei Tobiroppo e seguace di Kaido, Ulti.

Usopp e Nami vs Ulti

Entrambi i compagni di Rufy stanno faticando a trovare uno spiraglio per la vittoria, tanto che sono già sanguinanti e allo stremo delle forze.

Usopp tenta un attacco fortunoso, ma Ulti trova una modalità per uscirne indenne sino a che decide di mettere gli occhi su una Nami ancora per terra terrorizzata.

Ulti è irritata poichè Rufy le ha dicharato che diverrà Re dei Pirati, quindi ha bisogno di vendicarsi colpendo i suoi compagni. Tuttavia, potrebbe risparmiare la bellissima navigatrice se sentirà dalle sue orecchie dire che non sarà Rufy a divenire Re dei Pirati.

La fiducia per il suo capitano

In un primo momento la disperazione sembra tradire Nami, ma, con sguardo stanco e determinato, la compagna dichiara che Rufy non si fermerà fino a che non diventerà il Re dei Pirati, a confermare la grande fiducia che ripone nel protagonista del manga del maestro Eiichiro Ora.

Ulti è quindi pronta a far fuori Nami, quando in salvataggio in extremis arriva O-Tama con il suo fidato Komachiyo. Come si evolverà la faccenda?

La riconoscenza per il suo capitano

Questo evento coraggioso rievoca perfettamente la storia dedicata a Nami nelle prime battute del manga. Nel pieno della disperazione dettata dalla presenza nella sua vita a causa di Arlong, Rufy l’ha protetta, salvata e dato un futuro nel nome della loro amicizia e nel sogno di diventare il Re dei Pirati.

Quel momento ha segnato Nami e la piratessa avrebbe dato la vita pur di riconoscere il sogno del suo amico.

Dove leggere One Piece in Italia

Gli eventi sono narrati nel Capitolo 995 del manga di One Piece disponibile per la lettura gratuita e legale su MANGA Plus. L’edizione cartacea è edita in Italia da Star Comics.

One Piece

ONE PIECE è un manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda all’interno della rivista di Weekly Shonen Jump (Shueisha) dal 1997. Attualmente giunta a 995 capitoli, in Giappone il manga ha collezionato 97 volumetti.

L’opera è edita in Italia da Edizioni Star Comics con 95 volumi disponibili. La serie animata omonima che sta trasponendo l’arco narrativo di Wano Country ha raggiunto i 950 episodi ed è trasmessa ogni domenica.

In Italia, licenziata da Mediaset, la serie animata è ferma all’episodio 578. La serie è visibile legalmente, con sottotitoli in italiano e con un account premium attraverso la piattaforma streaming di Crunchyroll.

Hollywood sta producendo una serie televisiva live action con attori reali in carne ed ossa per Netflix. Ecco qui a voi le ultimissime novità in merito.

Trama

“Nel fantasmagorico universo di One Piece non esiste la parola “riposo”, e l’instancabile mente del maestro Oda è costantemente al lavoro per partorire nuove, pazzesche avventure da far vivere alla masnada di pirati più bizzarra che ci sia!

 

A Wa, il gruppo di Rufy ha quasi finito di radunare compagni e alleati, ed è ormai a un passo dalla pianificata irruzione sull’Isola degli Orchi. Nel frattempo, dal lato dei nemici, vede la luce la peggiore delle alleanze! Mentre Kaido brinda al “mostruoso” sodalizio, la situazione mondiale comincia a vacillare…”

one piece

Acquistate ORA il nuovo “One Piece” 95 – Edizioni Star Comics

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui