fruits basket

Anche Natsuki Takaya, autrice di Fruits Basket, è stata conquistata dalle vicende raccontate dal collega Koyoharu Gotouge nel manga fenomeno del momento Demon Slayer Kimetsu no Yaiba.

Attraverso Twitter la mangaka ha raccontato di aver iniziato a collezionare i volumi della serie, ma non è riuscita ancora ad acquistare i volumi 7-11; ha letto i primi 6 e ora continuerà a guardare la serie anime in attesa di completare la collezione e leggere la serie tutta d’un fiato.

Ha inoltre pubblicato la sua fan art di Tanjiro, disegnato dopo aver concluso la lettura del volume 6:

Fruits Basket, arrivano i POP!

Sempre su Twitter l’autrice ha condiviso l’annuncio dei Funko POP! dei protagonisti di Fruits Basket basati sulla serie animata più recente:

Fruits Basket, tra manga e anime

In Giappone il manga originale è uscito sulle pagine della rivista Hana to Yume della casa editrice Hakusensha dal 1998 al 2006; la serie si compone di 23 volumetti.

In Italia Planet Manga ha riproposto l’opera dalla fine del 2017, dopo una prima edizione edita da Dynit diversi anni prima:

Una famiglia che custodisce un antico segreto. Una ragazza con la dote di non arrendersi mai. La magia della pluripremiata opera di Natsuki Takaya vi incanterà con la sua delicata poesia e il suo cast di personaggi indimenticabili, in una storia che è un inno all’amicizia, all’amore e all’importanza di lottare per i propri sogni.

Fruits Basket ha goduto di una prima serie animata nel 2001, che però non ha adattato completamente l’opera.

Il 6 Aprile 2019 ha debuttato il nuovo progetto animato che si propone di trasporre interamente il manga; nel 2021 uscirà l’ultima parte della serie, che vede la supervisione della Takaya.

Recupera Fruits Basket

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui