Vi ricordate il primo film de Il Re Scorpione del 2002 con The Rock? A quel film ne seguirono altri 4, di cui gli ultimi tre realizzati direttamente per il mercato dell’home video. Bene, sembra che anche il nobile guerriero stia per tornare alla ribalta.

Deadline riferisce che Universal Pictures, insieme alla Seven Buck Productions di Dwayne Johnson e Dany Garcia, è interessata a rilanciare il titolo e ha incaricato Jonathan Herman di scrivere la sceneggiatura. Il film dovrebbe essere prodotto insieme a Hiram Garcia. Tuttavia, come sappiamo Johnson non sarà disponibile fino al 2022 a causa di impegni precedenti, incluso l’attesissimo film di Black Adam basato sul celebre personaggio DC Comics.

A causa di ciò lo studio spera di trovare un nuovo volto per il ruolo del protagonista, lasciando anche spazio a un nuovo regista. Tuttavia è quasi certo che Johnson probabilmente farà la sua apparizione in qualche modo. A differenza dell’originale, il film dovrebbe essere ambientato in un mondo più moderno, anche se la trama per ora è tenuta ben segreta.

In una dichiarazione, Johnson ha mostrato il suo entusiasmo per questo nuovo progetto:

“Il Re Scorpione è stato il mio primo ruolo in assoluto sul grande schermo, e sono onorato ed entusiasta di reinventare e offrire questa mitica mitologia a un’intera nuova generazione… Jonathan Herman si impegnerà al massimo per fornire una sceneggiatura fantastica per il nostro pubblico globale”.

Il Re Scorpione: la trama

Siamo nel 3000 a.C. e un possente esercito indoeuropeo, guidato dal perfido e crudele guerriero Memnone, domina incontrastato le regioni intorno alla città di Gomorra. Le ultime popolazioni rimaste libere decidono di ricorrere a tre accadi per rapire e uccidere lo stregone che aiuta a predire l’esito delle battaglie al perfido e crudele guerriero e re Memnone: l’attraente Cassandra. Fra i tre guerrieri Accadi spicca Mathayus.

il re scorpione

Rivedete il primo capitolo Il re scorpione

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui