Realizzare un fumetto è un’impresa davvero notevole. Come ogni forma d’arte che si rispetti, i fumetti richiedono impegno e duro lavoro. Il processo prevede che venga realizzata una sceneggiatura, il copione con tutti i dialoghi e i dettagli forniti dallo scrittore vengono usati dal disegnatore per dare vita ai personaggi.

I disegni rappresentano una parte importante di questo potente strumento narrativo e proprio questi ultimi sono spesso oggetto di polemiche da parte dei lettori e dei fan dei fumetti Marvel. In particolare, in questo periodo gli X-Men stanno ricevendo una notevole attenzione, che con il loro crossover X of Swords hanno richiamato l’occhio vigile dei fan. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

La Marvel e i disegni riciclati

Come parte del crossover X of Swords, il #12 di X-Men confezionato da Jonathan Hickman e Leinil Francis Yu si concentra sul narrare la storia di Arakko e il Mondo Caduto di Amenth. La storia è narrata dal punto di vista di Summoner, uno degli Swordbearers di Arakko. Le tavole mostrano la prima conquista di Apocalisse e sono disegnate da Leinil Francis Yu. Ma adesso arriviamo al dunque.

Marvel

Marvel

Due numeri dopo, precisamente nel #14 di X-Men, l’intera storia verrà raccontata nuovamente da Apocalisse. Questa volta come ricordata dalla sua perduta moglie, Genesis. In genere nei fumetti se abbiamo una stessa scena o un flashback e quello stesso numero è disegnato da un artista diverso, quest’ultimo ridisegnerà la stessa scena con il suo stile, riprendendo quello stesso momento anche per conferire un senso di coerenza agli eventi a cui si fanno riferimento.

Tuttavia, questo non è quello che ha pensato di fare la Marvel. L’albo in questione invece di contenere i nuovi disegni di Mahmud Asrar, il nuovo disegnatore, contiene le stesse identiche tavole di Leinil Francis Yu provenienti dal #12 di X-Men in cui è stata cambiata soltanto la disposizione delle nuvolette.

Il fumetto ha ventidue pagine e la storia di Arakko (duplicata) occupa quindici pagine (se consideriamo anche il frontespizio) e quindi la maggior parte delle pagine in entrambi i numeri. Nel video in calce potete vedere voi stessi. Cosa ne pensate a riguardo?

Acquista Marvel Must-Have: Spider-Man – Spider-Verse

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui