Vediamo come se la sono cavata Netflix, Disney+ e Amazon Prime Video quest’anno, dopo tutti gli eventi che sono successi e che potrebbero aver cambiato la situazione in Italia. E tutto grazie alla RAI.

Netflix, Disney+ e Amazon Prime Video: gli effetti positivi del covid

A seguito del lockdown e delle sue conseguenze la RAI infatti ha deciso di commissionare uno studio approfondito relativo a vari aspetti del mercato, tra cui la pubblicità e la situazione delle TV generaliste. Se queste vedono un calo del servizio pubblico a favore di Mediaset, i dati più interessanti arrivano dalle TV a pagamento e dai servizi di streaming.

Stando allo studio nei primi mesi del 2020 in relazione ai servizi di pay tv tradizionali, si segnala il calo del 7,4% delle famiglie abbonate a Sky (ma non sono considerate quelle abbonate al solo digitale): i dati, derivati anche dall’annullamento di varie competizioni sportive, rivelano infatti che in un anno si è passati da 4 milioni (maggio 2019) ai circa 3,8 milioni di maggio 2020. Le famiglie con Sky sarebbero dunque nel 2020 il 15,3% del totale.

Molto meglio invece è andata per le tv solo digitali: Netflix passerebbe dall’8,7% delle famiglie italiane nel 2019 al 14,1% alla fine di quest’anno.

Amazon Prime invece passa dal 7,2 all’8,9%; un incremento minore, ma bisogna considerare il fatto che il servizio si collega al vantaggio delle spedizioni. Di poco inferiore la crescita di Tim Vision, dal 7,2 all’8,3%. Apple Tv invece coinvolge il 4,3% delle famiglie, contro l’1,8 del 2019.

Dazn, specializzata negli eventi sportivi, inevitabilmente cala dal 6,8 al 6,4%. Infinity sarebbe in calo dal 5,5 al 5% di quest’anno, mentre Disney Plus, uscita quest’anno, avrebbe già raggiunto il 2,6% delle famiglie italiane.

Ciò che emerge anche dallo studio è l’incapacità del servizio pubblico di attirare le nuove generazioni, al contrario di quanto fanno Netflix e Amazon Prime Video, ad esempio: “le performance del Gruppo Rai sono trainate dall’ascolto dei segmenti adulto-anziani e da Rai Yoyo”.

Netflix

Comprate Storia delle televisioni in Italia. Dagli esordi alle web tv

 

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui