Grant Morrison, il celebre autore di fumetti, sposato con una donna, Kristan, si è dichiarato come non-binario. Morrison ha iniziato il suo lavoro nel 1978 e ha collaborato con DC e Marvel sia nel Regno Unito che in America, creando fumetti che sono rimasti come pietre miliari di alcuni personaggi.

Parlando con Mondo2000.com, Morrison ha parlato dei vari progetti che lo attendono come Brave New World, ma anche di questioni sociali e globali più ampie che lo riguardano di più. Nell’intervista Morrison ha detto:

“Quando ero bambino non c’erano parole per descrivere alcuni aspetti della mia esperienza. Sono stato non binario, travestito, ‘genere queer’ da quando avevo 10 anni anni, ma i termini disponibili per quello che stavo facendo e come mi sentivo erano pochi e rari”.

L’autore ha elogiato l’evoluzione moderna e la ricchezza di nuovi linguaggi, dicendo:

“Al giorno d’oggi c’è questo vocabolario completamente nuovo… Penso che sia OK perdere alcune parole controverse quando se ne stanno creando di nuove che offrono un approccio all’esperienza migliore”.

Riguardo al suo lavoro e alla volontà di portare i principi su espressi anche nei fumetti, Morrison ha detto che “sono completamente in disaccordo con l’idea che non possiamo capirci l’un l’altro“, spiegando che lo scopo delle storie è comunicare esperienze. Ha continuato dicendo: “Lo fai rimanendo informato, ascoltando gli altri anche quando non sei d’accordo con loro – e impiegando empatia e immaginazione“.

Grant Morrison e gli altri autori

Morrison comunque non è solo nel mondo del fumetto a definirsi non-binario. Anche Vita Ayala (Xena: Warrior Princess, Supergirl), Neon Yang (The Tensorate Series), Ben Kahn (Gruffen: Galaxy’s Most Wanted, Heavenly Blues, Once Upon a Time Machine) e Taneka Stotts (Deja Brew , Steven Universe) si sono definiti tali. Tra questi soprattutto Ayala ha fatto dell’inclusione di personaggi LGBTQ + una bandiera del suo lavoro.

Grant Morrison

Rileggete di Grant Morrison l’evento Crisi finale

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui