Il Capitolo 270 di Black Clover non solo ha svelato la forma demoniaca di Nacht, il misterioso personaggio comparso nel Capitolo 262 e divenuto di fatto mentore di Asta, ma ha anche fornito un importante indizio sul passato del protagonista e sul suo legame con la magia.

Come ben sappiamo Asta inizialmente non è dotato di poteri magici e ora, forse, abbiamo scoperto il perché!

ATTENZIONE! QUESTO ARTICOLO CONTIENE SPOILER SUL CAPITOLO 270 DI BLACK CLOVER.

Liebe, il Demone che Asta sta cercando di soggiogare durante il Rituale del Legame sotto la supervisione di Nacht, rivela che Licita, la donna che lo aveva precedentemente soggiogato e che si era sacrificato per lui è in realtà la madre di Asta!

Scopriamo che la magia di Licita è pericolosa e legata all’assorbimento della forza vitale e del mana. Appare evidente quindi che la donna, dopo aver dato alla luce Asta, abbia deciso di abbandonarlo avendo già involontariamente assorbito tutto il mana e per non rischiare di assorbire anche tutta la sua forza vitale.

Resta ora da capire se la connessione fra Liebe e Asta sia casuale oppure Licita abbia scelto volontariamente il Demone affinché in futuro, con il giusto grimorio, si legasse al figlio.

In alcuni dei precedenti capitoli c’erano stati altri indizi che indicavano una connessione fra Asta e Licita, ora finalmente abbiamo scoperto il perché.

Tutto su Black Clover

Black Clover è uno shonen di genere fantasy/azione scritto e disegnato da Yuki Tabata. Il manga è in corso di serializzazione su Weekly Shonen Jump (Shueisha) è al momento si compone di 270 capitoli.

In Italia, Black Clover è edito da Planet Manga e al momento la pubblicazione è giunta al volume 23. Da quest’opera è stata tratta una serie animata, disponibile in steaming gratuito su Crunchyroll, e un videogioco.

Black Clover: Quartet Knights è un’avventura in terza persona disponibile su PlayStation 4 e PC.

Acquistate ora il videogioco Black Clover: Quartet Knights per PlayStation 4

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui