In una conferenza streaming con la stampa per Lucca Changes 2020, Elettra Lamborghini ha presentato Elettra Lamborghini e la Dea del Ritmo, fumetto uscito per BeccoGiallo che vede la protagonista affrontare un universo parallelo pieno di difficoltà, proprio come una vera e propria eroina!

Parlando ai giornalisti (resenti in sala o da remoto) con la sua solita simpatia e solarità, Elettra Lamborghini ha toccato diverse tematiche, a partire dalla sua personalità:

Ho la fortuna di piacere, forse per il mio carattere, ai grandi e ai piccini. Penso che il fumetto sia rivolto maggiormente a un pubblico più piccolo, ma anche ai più grandi: è un fumetto perfetto per il periodo, da grande leggerezza! Per me questo progetto è  come un sogno, da anni mi proponevano di scrivere il libro ma non ho mai pensato di poter offrire qualcosa d’interessante…adoro i bambini, molto spesso mi dicono di essere un cartone animato e quindi abbiamo voluto realizzare questo progetto! Non penso più al mio cognome e credo non lo facciano nemmeno più le persone, faccio musica perché è quello che mi piace ed ho sempre voluto fare. Non voglio dare nessun esempio con la mia persona, questo è solo un bellissimo fumetto, credo sia il carattere di una persona e non da dove viene o la storia della sua famiglia a determinare chi uno è realmente.

Abbiamo avuto modo di proporre ad Elettra anche una domanda sull’approccio verso i più giovani, considerando che questo fumetto aprirà sicuramente ad un pubblico in parte diverso:

Non ho un approccio particolare riguardo al pubblico, sia adulto che più giovane: sono molto spontanea e dico sempre quello che penso, ed è questo credo che piaccia di me.

Riguardo il mondo dei fumetti, ha confessato in tutta sincerità di non essere una grande “esperta”, chiudendo col proposito di fare un particolare cosplay!

Solitamente non leggo fumetti, giusto qualche Topolino da piccola…ne avevo tanti, specie perché mio fratello era un grande appassionato! Se penso di continuare coi fumetti? Perché no, mi piacerebbe molto…ci sono molti progetti ma non dico nulla, vedremo! In passato non sono mai venuta qui a Lucca Comics, anche perché francamente non leggo molti fumetti…è la mia prima volta alla manifestazione, certo in una condizione particolare, solitamente so che ci sono molte famiglie. Fino a che si prendono precauzioni e si usano queste modalità, credo si possa organizzare un evento del genere. Sono molto contenta di essere qui, magari il prossimo anno faccio un cosplay…che ne so, da Pippo!

Anche Luca Vanzella, sceneggiatore del fumetto, parla del tipo di narrazione e del lavoro sulla storia:

Solitamente scrivo biografie per personaggi defunti, quindi è stato un onore e un onere per me poter incontrare direttamente il protagonista! Ho cercato di divertirmi il più possibile nel realizzare il fumetto, e credo e spero che si divertiranno anche i lettori! Abbiamo cercato di cogliere tutti gli elementi che potessero portare entusiasmo, cercando di riportare i tormentoni della vita quotidiana di Elettra. Il personaggio doveva essere travolgente, sono stato al ritmo perché il ritmo doveva essere parte integrante della sceneggiatura.

Elettra Lamborghini e la Dea del Ritmo

L’idea di un’avventura fumettistica è stata accolta con entusiasmo con la cantante, che ha dichiarato:

Quando BeccoGiallo mi ha proposto di diventare la protagonista di un fumetto, ho accettato immediatamente! Fin da subito mi ha colpito l’idea di poter diventare un’eroina, magari con dei superpoteri, una sorta di Wonder Elettra in versione moderna.

Questa la trama del fumetto con protagonista Elettra!

Un po’ Pollon Combinaguai e un po’ Wonder Woman, Elettra si troverà ad affrontare una serie di avventure in cui gli ostacoli e le difficoltà saranno all’ordine del giorno, fino a quando scoprirà che c’è una mano oscura dietro tutte queste sfortune: Elettra è stata colpita infatti da una maledizione. Riuscirà mai a liberarsene? Ai lettori la risposta. Il messaggio tra le righe, però, è chiaro fin da subito: la strada verso il successo è un percorso tortuoso e costellato di trabocchetti; solo rimboccandosi le maniche e impegnandosi giorno dopo giorno sarà possibile raggiungere i propri obiettivi.?

Acquista qui Elettra Lamborghini e la dea del ritmo

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui