Orange: Animation Studio ha offerto un nuovo sguardo ai personaggi di Beastars 2, pubblicando su Twitter delle visual con tanto di descrizioni. La serie Netflix è stata apprezzatissima dai fan, che non aspettano altro che vedere i nuovi episodi.

I ritratti, come vediamo, sono dei personaggi principali già introdotti nella prima stagione: Haru, Louis, Juno, Gohin, Ibuki, più quello del nuovo personaggio, Pina.

Beastars

Di seguito i riferimenti alle immagini, con tanto di descrizioni per ogni personaggio:

HARU

Coniglio nano del quarto anno. Ha avuto molti rapporti con vari maschi a scuola, ma prova dei sentimenti per Legoshi, che l’ha salvata. Dall’altra parte, è preoccupata per Louis, che è scomparso.

LOUIS

Cervo rosso del quarto anno. Attore protagonista del club di teatro, dotato di un grande carisma ma con un passato misterioso. Da quando Louis ha ucciso il capo Shishi-gumi, è scomparso.

IBUKI

Membro dell’organizzazione criminale dietro al mercato nero, la Shishi-gumi. Mentre la maggior parte dei membri sono dei rozzi bruti, Ibuki è intelligente e mostra a volte premurosità verso gl altri. Gli occhiali sono il punto di forza del suo fascino.

JUNO

Lupo grigio, matricola del primo anno. Ama Legoshi. Allegra e ambiziosa. Con Louis scomparso, assume la guida del club del teatro. Ha sentimenti contrastanti riguardo gli erbivori.

GOHIN

Panda dottore che lavora al mercato nero. Mentore di Legoshi, lo aiuta ad affrontare il suo istino da  carnivoro e ad affinare le arti di combattimento. Divorziato di 39 anni su cui puoi fare affidamento. Ha una lingua tagliente, ma si prende cura degli animali.

PINA

Pecora, matricola del primo anno. Un playboy che è molto sicuro del suo aspetto fisico. Una nuovo membro del club del teatro. Molto onesto sui suoi sentimenti e spesso lascia sconvolti gli animali intorno a lui.

Beastars, la serie

Shinichi Matsumi (aiuto regista in Pom Poko, Porco Rosso, regista degli episodi di Rurouni Kenshin e Rage of Bahamut Genesis) ha diretto la prima stagione di Beastars presso Studio Orange (Land of the Lustrous, Dimension W) su sceneggiature di Nanami Higuchi (Little Witch Academia, Ninja Slayer From Animation).

Nao Ootsu (designer in Saga of Tanya the Evil e Banana Fish) ha curato il character design, Eiji Inomoto (Ghost in the Shell Arise) ha diretto la computer grafica, Satoru Kousaki (Monogatari Second Season) ha composto la colonna sonora.

La prima stagione è composta da 12 episodi trasmessi in Giappone tra Ottobre e Dicembre 2019; nel resto del mondo è arrivata su Netflix il 13 Marzo 2020.

QUI PER LA NOSTRA RECENSIONE DELLA PRIMA STAGIONE

In Giappone Beastars è in corso di serializzazione sulle pagine della rivista Weekly Shonen Champion di Akita Shoten dal Settembre 2016 ed è avviato verso la conclusione; in Italia è pubblicato da Planet Manga.

Questa la sinossi:

Chi ha paura del lupo cattivo? Di sicuro tutti gli erbivori dell’istituto Cherryton, che nel sensibile Legoshi vedono solo una minaccia pronta a ghermirli. Così quando a scuola l’alpaca Tem viene ucciso, i sospetti ricadono su di lui… Riuscirà il lupo Legoshi a smentire i pregiudizi e a ottenere giustizia?

In attesa della seconda stagione, acquista Beastars: 2

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui