Superman e James Gunn insieme? Sarebbe potuto accadere. Come sapete quando James Gunn a causa di alcuni vecchi commenti venne allontanato dal MCU nel 2018, DC si affrettò a ingaggiare lo stimato regista dei Guardiani della Galassia per un nuovo film basato sui propri personaggi, The Suicide Squad, dopo il precedente film di David Ayer.

Ora James Gunn ha raccontato a Empire quei momenti concitati. Nel 2018 dopo che alcuni vecchi tweet con battute ritenute offensive arrivarono online a causa di alcuni hater, il presidente dei Walt Disney Studios Alan Horn affermò che tali frasi erano “indifendibili e incoerenti con i valori del nostro studio“. Gunn alla fine concluse un accordo con la DC anche se successivamente Disney tornò sui suoi passi e lo volle di nuovo tra le sue fila.

The Suicide Squad o Superman per James Gunn?

Il regista ha raccontato della pace fatta con Disney e Marvel:

“È stato un lieto fine, ma è stato anche terribile, perché in realtà ho ricevuto la chiamata sul reintegro da Alan Horn molto prima che fosse annunciato: è successo letteralmente il giorno dopo che ho accettato di fare The Suicide Squad”.

Dopo aver sentito Horn, Gunn sapeva di dover aggiornare il capo dell’MCU Kevin Feige sul suo prossimo progetto. Feige allora gli chiese se si trattasse di Superman. Gunn ha risposto che non era Superman (“Quella era una possibilità“, ha detto a Empire) e ha spiegato di aver scelto The Suicide Squad. La reazione di Feige? “Per favore, per favore, fai un bel film“.

Sembra infatti che Feige sappia molti dettagli del film, anche chi sarà il villain principale… Ma Gunn è sicuro che non racconterà nulla!

E voi che ne pensate della possibilità di un film di Superman con James Gunn? Vi piacerebbe? O pensate che il regista non sia adatto per un film con Supes?

The Suicide Squad di James Gunn

Rivedete il film con Henry Cavill L’Uomo D’Acciaio – Coll Dc Comics

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui