Stargirl 2 ha finalmente trovato i suoi cattivi, come riporta Comicbook! Sono stati infatti annunciati tre nuovi attori nel cast della serie, che dovrebbe essere trasmessa interamente su The CW proprio a partire da questa nuova stagione.

Nick Tarabay (già Captain Boomerang in Arrow e Flash) interpreterà Eclipso come regular, mentre Jonathan Cake tornerà come The Shade; Ysa Penarejo è stato invece scelto per un personaggio attualmente sconosciuto. L’arrivo di Eclipso in Stargirl 2 è stato preannunciato già nel finale della prima stagione, quando Cindy (Meg DeLacy) ha rubato il diamante in cui è rinchiuso il personaggio.

Stargirl 2: arriva Eclipso

Eclipso è descritto come un’antica entità fatta di corruzione e vendetta. Traboccante di un’oscurità agghiacciante e terrificante, sfrutta le debolezze degli altri, rafforzandosi nella malvagità e nel peccato, nutrendosi sadicamente del lato oscuro dell’umanità.

The Shade è descritto invece come un inglese immortale. Alto e magro, con un modo di parlare e  maniere eleganti da XIX secolo, maschera gli orrori che ha vissuto e le persone che ha perso in tutta la sua lunga  vita con battute amare e ironiche, coltivando l’illusorio pensiero che nulla conta davvero.

Stargirl 2: tutto in vista della nuova stagione

QUI PER LA NOSTRA RECENSIONE DELLA PRIMA STAGIONE DI STARGIRL

Intervistata da Comicbook questa estate, la protagonista Brec Bassinger ha parlato del proseguo del viaggio di Courtney in Stargirl 2, così come di quello delle persone che le sono vicine.

La barra cosmica l’ha scelta per il suo senso di giustizia, a prescindere da chi sia suo padre. Quello che vuole, e continuerà a volere, è giustizia per tutti. Come dice il Cavaliere splendente in un certo momento, chiunque può essere un eroe, e penso sia stato questo uno dei messaggi fondamentali della prima stagione e della serie stessa. La maggior consapevolezza di sé stessa l’ha portata a riconoscere Pat per quella figura paterna che è sempre stata, nonostante lei non lo vedesse. Nella vita abbiamo la famiglia in cui nasciamo e quella che scegliamo, e che ci costruiamo. Anche il suo rapporto con Mike si sta evolvendo e questo perché entrambi sono e stanno maturando. Ho due fratelli maggiori, alcune delle mie scene preferite sono state quelle dei momenti semplici e teneri, perché arrivano dopo tanta sofferenza, dimostrando come tutto ciò che fai alla fine paga. Courtney non avrebbe problemi anche ad avere un rapporto amichevole con Shiv, se lei fosse disposta a redimersi ne avrebbe l’opportunità, perché Courtney vede sempre il buono nelle persone. Ma in questo caso non dipende certo da lei. Nel finale abbiamo visto l’arrivo di Shade ed Eclipso…certo, la ISA è il male, ma questi due personaggi porteranno un diverso tipo di ‘oscurità’, qualcosa a cui Courtney non è abituata; non vedo l’ora di sperimentare come reagirà ad una situazione del genere. Resta comunque una ragazza, e come tutti i ragazzi spesso sbaglia. Questo rende tutto più realistico, anche i supereroi sono persone e spesso prendono decisioni sbagliate.

Questa la sinossi per la serie:

In Stargirl, Courtney Whitmore scopre che la sua esperienza scolastica senza intoppi è distrutta quando sua madre si sposa e trasferisce la famiglia da Los Angeles alla bucolica Blue Valley nel lontano Nebraska.  Lottando per adattarsi, Courtney scopre che il suo patrigno ha un passato segreto come compagno di supereroi. Scopre anche un artefatto di immenso potere – il bastone cosmico di un eroe perduto da tempo – e finisce per diventare l’improbabile ispirazione per una nuova generazione di supereroi.

Acquista JSA. L’età dell’oro

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui