Il sequel della grande epopea di Naruto, Boruto: Naruto Next Generations, ha inizio con un flashforward: Kawaki contro Boruto in un Villaggio della Foglia distrutto con il primo, dall’aspetto di un vero villain, intento ad affrontare il figlio di Naruto ad una sfida all’ultimo sangue.

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER!

Verso quello scontro

Ciò che riecheggia dalle prime battute sono le intenzioni di Kawaki di voler spedire Boruto nello stesso posto in cui si trova Naruto (sebbene non specificando quale posto, forse la morte come anticipato nel recente capitolo del manga?).

Eppure Kawaki sino ad ora si è dimostrato un ragazzo, certo ribelle, ma adeguato alla vita del Villaggio della Foglia abbracciando l’aiuto di Naruto cercando di instaurare un rapporto di convivialità con Boruto… poichè possiedono il segno maledetto di Karma che, fra l’altro, entrambi lottano per liberarsene.

E proprio il Karma (ricordiamo che si tratta del programma di rinascita degli Otsutsuki a discapito della morte di chi lo possiede) è la via che dovrebbe condurre Kawaki verso la via della malvagità che ancora non si vede.

O forse inizia a vedersi.

Sete di potere

Proprio nel capitolo recente, il 51°, un Kawaki ormai privo del Karma, dal momento che se nè servito Isshiki Otsutsuki per la sua rinascita, si rivela frustrato e deluso poichè sembra preoccupato a primo acchito per la situazione tragica in cui si trovano Boruto, Sasuke e Naruto contro Isshiki.

Ed è qui che interviene Amado che rivoltare il punto di vista chiedendo al ragazzo se la sua frustrazione sia piuttosto dovuta alla debolezza di non poter più vantare il potere di Karma che, al di là della maledizione e del triste destino annessi, offre un appagante potere.

Kawaki resta sbigottito nell’ascoltare le parole, ma in realtà Amado potrebbe aver fatto chiarezza tra le idee del ragazzino che ora più cha mai vorrebbe riavere tra le mani quel potere che, anche se odiato, gli ha garantito grandi capacità ed autodifesa.

Ricordiamo che Kawaki non è in grado di ricorrere a tecniche ninja o altro, quindi che la consapevolezza della debolezza lo spingerà a sfociare nella malvagità per reclamare a tutti i costi il potere?

Il futuro darà risposte.

Dove leggere Boruto in Italia

Gli eventi descritti sono stati pubblicati nel capitolo 51 di Boruto: Naruto Next Generations, il sequel manga del capolavoro di Naruto. L’opera è scritta d Ukyo Kodachi, disegnata da Mikio Ikemoto e supervisionato da Masashi Kishimoto.

Boruto è edito in Italia da Planet Manga, mentre le ultime uscite sono disponibili legalmente, gratuitamente e in lingua inglese su MANGA Plus.

L’anime di Boruto in Italia

La serie anime è visibile in Italia legalmente e con sottotitoli in italiano attraverso il servizio streaming online di Crunchyroll.

Boruto: Naruto Next Generations – anime e manga

Boruto: Naruto Next Generations è un manga disegnato da Mikio Ikemoto (assistente di Masashi Kishimoto durante la serializzazione di NARUTO) e scritto da Ukyo Kodachi (assistente di Kishimoto durante la realizzazione della sceneggiatura del film di “Boruto: Naruto the Movie”) con la supervisione di Masashi Kishimoto in veste di l’editor.

L’opera si pone come seguito al manga “NARUTO”. Attualmente sono stati pubblicati 51 capitoli, e i primi 47 sono raccolti in 12 volumi.

In Giappone sono stati pubblicati cinque romanzi. Si ispirano all’arco iniziale dell’anime di Boruto: Naruto Next Generations sino a che non ha raggiunto gli eventi di Boruto: Naruto the Movie. Planet Manga ha già pubblicato tutti i volumi che sono disponibili per l’acquisto.

In Italia il manga è edito da Planet Manga con 10 volumi disponibili.

La serie animata di Boruto: Naruto Next Generations, prodotta da Studio Pierrot e trasmessa ogni giovedì su TV Tokyo, ha raggiunto i 171 episodi.

Naruto

Naruto, invece, è stato realizzato da Masashi Kishimoto dal 1999 al 2014 all’interno della rivista Weekly Shonen Jump (Shueisha). Con 700 capitoli pubblicati e 72 volumi totali, l’opera è interamente disponibile in Italia sotto l’etichetta di Planet Manga.

La due serie animate ovvero Naruto e Naruto Shippuden inglobano in totale ben 720 episodi.

In Italia Naruto è stato trasmesso interamente. “Shippuden” invece conta, per ora, 348 episodi.

boruto

Acquistate ORA “Boruto: Naruto Next Generation 10” – Planet Manga

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui