Marc Guggenheim, presto alle prese con Green Lantern, è stato un vero deus ex machina delle produzioni di The CW legate al mondo DC Comics, l’Arrowverse, a partire da Arrow, appunto, la serie che ha lanciato quell’universo narrativo che ha portato alla nascita di varie serie, come The Flash e Supergirl.

Durante un panel dello Storytelling Across Media del Comic Con International, il co-creatore di Arrow e DC’s Legends of Tomorrow ha tuttavia confermato che quel mondo non lo riguarda più in quanto ha lasciato ogni incarico legato all’Arrowverse.

Anche se Guggenheim non era più lo showrunner delle serie il suo contributo nei vari crossover lo aveva tenuto molto coinvolto. Ora, con Arrow finito e Supergirl in procinto di concludersi, Guggenheim è pronto per andare passare ad altri progetti, tra cui la serie di Green Lantern per HBO Max.

Green Lantern secondo Marc Guggenheim

“Con la fine di Arrow e la conclusione di Crisi sulle Terre Infinite, ho praticamente deciso che un capitolo è stato chiuso qui e sembrava che avessi detto tutto quello che ho intenzione di dire, almeno per ora, con questi personaggi in questo mezzo”, ha spiegato Guggenheim. “Ho deciso di abbandonare l’Arrowverse. Ormai tutti sanno che sono coinvolto nel lancio di Green Lantern per HBO Max, quindi non mi sto allontanando troppo, ma mi sto allontanando dall’Arrowverse per il momento”.

Secondo Marc Guggenheim, la serie di Green Lantern sarà scritta come uno show TV, ma presenterà i valori di produzione di un film.

“Mi capita di credere – e questa non è un’opinione diffusa – che non si possa fare uno spettacolo di dieci ore o uno di otto episodi, come un film di otto ore”, ha detto Guggenheim. “Non penso che funzioni. Quando lo vedo fatto, ci sono sempre alcuni episodi deboli nel mezzo. Penso che devi avvicinarti come a una serie TV e avvicinarti a ogni episodio con una sua identità. Anche se è in streaming, anche anche se si spera che le persone lo fagocitino tutto, devi rendere ogni episodio un pasto soddisfacente. Devi guardarlo con un ritmo diverso da quello che avresti in un film di due ore. Detto questo, sicuramente lo spettacolo per HBO Max su cui stiamo lavorando, ci stiamo avvicinando con le ambizioni di produzione di un film. Quindi lo stiamo scrivendo come uno show televisivo, ma speriamo di produrlo come un film”.

La serie vedrà come showrunner Seth Grahame-Smith e, secondo quanto riferito, vedremo protagoniste una serie di Lanterne Verdi tra cui Alan Scott, Jessica Cruz e Sinestro. Lo show dovrebbe entrare in produzione nel 2021, anche se le date specifiche non sono state ancora annunciate.

Green lantern

Rivivete le avventure di Lanterna verde: 4

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui