star wars

Star Wars è un universo narrativo in continuo fermento ed espansione, come dimostrano progetti in corso o in lavorazione come The Mandalorian, The High Republic o lo spin-off su Obi-Wan Kenobi.

Collider ha recentemente intervistato Liam Neeson, attore nordirlandese candidato al Premio Oscar che ha interpretato il maestro Jedi Qui-Gon Jinn in Star Wars – Episodio I – La Minaccia Fantasma.

Alla domanda se fosse mai stato contattato da Disney o Lucasfilm per riprendere quel ruolo, Neeson ha risposto così:

Ho doppiato Qui-Gon Jinn in un paio di versioni animate. Non ricordo i nomi. Io e Samuel Jackson abbiamo fatto i nostri Cavalieri Jedi per quelle serie. Penso di averne fatte due. Ma per i film, no, non sono stato contattato. A essere onesti non li sto davvero seguendo. Non so se siano giunti a una fine. Ho sentito che hanno fatto un film sul personaggio di Harrison, Han Solo, e che hanno avuto un po’ di problemi. Cosa ne pensate? I fan di Star Wars hanno finito con quello?

Nonostante le dichiarazioni dell’attore, è inutile dire che i fan sarebbero ben felici di rivedere il maestro Qui-Gon in una serie a sé o all’interno della miniserie sul suo allievo Obi-Wan.

A proposito di Star Wars – Episodio I

Scritto e diretto da George Lucas, Episodio I – La Minaccia Fantasma ha debuttato nei cinema degli USA il 19 Maggio 1999, sedici anni dopo Il Ritorno dello Jedi e due anni dopo l’edizione speciale della trilogia originale.

Nonostante le critiche, il film ha riscosso un grande successo al botteghino.

Tra le location ricordiamo la Reggia di Caserta, usata per gli interni del palazzo reale di Naboo.

In Italia è arrivato il 17 Settembre 1999 con le voci di Gino La Monica (Qui-Gon Jinn), Francesco Bulckaen (Obi-Wan Kenobi), Federica De Bortoli (Padme Amidala) e Alessio Puccio (Anakin Skywalker).

Acquista La Minaccia Fantasma nella più recente edizione in 2 Blu-ray

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui