Duane Swierczynski scrive Judge Dredd – Comic-Con 2012

Pubblicato il 14 Luglio 2012 alle 00:07

La nuova serie regolare della IDW partirà a novembre.

La IDW ha rivelato al Comic-Con di San Diego che la nuova serie regolare di Judge Dredd sarà scritta da Duane Swierczynski e disegnata da Nelson Daniel.

Il personaggio venne creato sull’antologia a fumetti di fantascienza britannica 2000 AD da John Wagner, Pat Mills e Carlos Ezquerra nel 1977. Swierczynski ha dichiarato di aver conosciuto il personaggio a 15 anni giocando al videogame di Dredd sul Commodore 64 e la sua storia preferita è il crossover Batman-Judge Dredd: Giudizio su Gotham, del 1991, scritto da John Wagner ed Alan Grant con i disegni di Simon Bisley.

“Mi piacerebbe che il Dredd della IDW fosse una trasgressiva commedia nera poliziesca di fantascienza, come Law & Order se Jerry Orbach fosse un fascista inflessibile e violento”, ha detto l’autore a CBR. “Sto traendo ispirazione dalle vicende del fuorilegge Dillinger nei primi giorni del 1930 quando le nuove tecnologie ispiravano sia i poliziotti che i delinquenti ad elevare i loro giochi. Quando i banditi iniziarono ad usare auto veloci per le fughe, i poliziotti risposero usando veicoli più veloci, i fucili venivano sostituiti dai mitra, le gang criminali venivano intercettate telefonicamente. Mi chiedo: che tipo di giochi faranno i poliziotti e i deliquenti 100 anni nel futuro?”

A proposito dell’ambientazione: “Voglio che una città enorme ed impossibile con 800 milioni di abitanti sembri un posto vivente, che respiri e sanguini. C’è un legame simbiotico. Mega-City One crollerebbe a pezzi senza Dredd e Dredd non esisterebbe in nessun altro posto tranne Mega City One.”

La serie si svolgerà nel passato di Dredd raccontando storie sconosciute dei primi giorni di carriera del Giudice. I disegni saranno di Nelson Daniel già all’opera su The Cape: 1969 dell’IDW. Swierczynski scriverà anche delle storie back-up pubblicate in ogni albo e disegnate da artisti come Paul Gulacy e Jim Starlin.

Il prossimo 21 settembre, inoltre, uscirà nelle sale americane la nuova trasposizione cinematografica di Dredd diretta da Pete Travis e con Karl Urban nel ruolo del protagonista. Il film è stato presentato al Comic-Con raccogliendo buone recensioni ed ha colpito per l’eccessiva violenza. Qui potete vedere la prima clip rigorosamente red band, ovvero vietata ai minori.

Articoli Correlati

Black Clover è un manga che vanta un seguito di tutto rispetto. L’opera realizzata da Yuuki Tabata – pubblicata...

05/12/2021 •

12:41

Dopo il recente annuncio relativo alla produzione di una seconda stagione animata, proseguono le iniziative legate a TONIKAWA:...

05/12/2021 •

12:20

La trasposizione anime del seinen manga Golden Kamuy di Satoru Noda proseguirà con una quarta stagione. A realizzarla lo studio...

05/12/2021 •

12:09