Hunger Games: primi dettagli del film prequel su Snow

Il panel ha presentato il film.

0

Il 2012 resterà nei cuori dei fan della serie di romanzi Hunger Games di Suzanne Collins come l’anno in cui il mondo ha conosciuto Jennifer Lawrence nei panni di Katniss Everdeen.

Ora la saga continuerà con un film basato sul nuovo romanzo prequel, Ballata dell’usignolo e del serpente. Nel libro, lanciato nel 2020, Coriolanus Snow è stato scelto come mentore dei tributi nei prossimi 10th Hunger Games. A Coriolanus, la cui famiglia ha perso la propria ricchezza durante i “Giorni Oscuri”, il tutoraggio di un tributo vincente potrebbe assicurare una borsa di studio all’Università.

Ma, con suo stupore, viene assegnato a Lucy Gray Baird dal Distretto 12, un piccolo distretto i cui tributi hanno veramente esigue possibilità di vincere. Per fortuna Lucy Gray canta sul palco durante la raccolta nel Distretto 12 e la sua esibizione attira l’attenzione di Capitol City. Pochi giorni dopo, Coriolanus si reca alla stazione per salutare Lucy Gray; la ragazza viene poi portata con gli altri tributi a Capitol City…

Francis Lawrence tonerà a dirigere il film. Al momento tuttavia non vi sono nè notizie di casting nè possibili date di uscita.

Hunger Games: il panel sul prequel

Durante il panel di Hunger Games al Comic-Con di New York, la produttrice Nina Jacobson ha spiegato come il “tessuto connettivo” tra prequel e saga principale migliorerà ulteriormente i film originali. Dopotutto, Ballata racconta le prime esperienze di Snow con il Distretto 12 prima ancora che fosse presidente, il che sicuramente influenzerà le sue scelte:

Adoro, per i fan, la connessione tra Lucy e il District 12 e Katniss e i film di Hunger Games. Ho adorato il fatto che Suzanne abbia tessuto quel rapporto e quale sia la storia di Snow con il 12 quando torna a Katniss. Penso che i primi film saranno ancora più ricchi dopo questo prequel.

In poche parole, raccontando la storia di Snow, il film prequel di Hunger Games può approfondire ulteriormente la sua caratterizzazione dei film originali.

Parlando dei Giochi, invece, Jacobson ha fatto luce su come saranno diversi da quelli visti nei film passati:

Bene, è molto presto, si svolgono in tempi molto diversi. Questo è il decimo Hunger Games rispetto al 75esimo… Penso che gli Hunger Games siano considerevolmente meno sfarzosi di quanto non siano alla fine. Quindi penso che ci sia molto divertimento in questo e vedere cosa erano e ciò sarà interessante. E penso che vedere un personaggio di Capitol con un punto di vista che ti accompagni attraverso una buona parte della storia sia qualcosa che non abbiamo mai fatto veramente. Abbiamo avuto grandi personaggi di Capitol, ma li abbiamo visti davvero solo attraverso gli occhi del nostro protagonista del Distretto, non abbiamo mai visto il mondo attraverso gli occhi di un personaggio di Capitol, specialmente Snow.

In sintesi, sembra che questo prequel sarà molto diverso dai film che conosciamo, dato che avrà un punto di vista particolare e opposto a quello di Katniss. Sembra la strada giusta.

Leggete Hunger Games – La trilogia

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui