The Magic Order: Netflix cancella la serie TV

Nuovo progetto annullato.

0

The Magic Order è una mini-serie in 6 numeri scritta da Mark Millar e disegnata da Olivier Coipel (House of M, Thor). Il fumetto narra le vicende di 5 famiglie di maghi che per generazioni hanno protetto il mondo, ma che ora devono affrontare uno spietato assassino di maghi. Ora Netflix ha deciso di non continuare lo sviluppo della serie TV basata sul fumetto.

La serie doveva essere prodotta da James Wan, un nome noto ai fan dei fumetti non solo per aver diretto film dell’orrore come The Conjuring e Saw, ma anche, anzi diremmo soprattutto, per film di grande successo al botteghino come Furious 7 e Aquaman; di recente è stato anche produttore esecutivo nella serie DC Universe / The CW Swamp Thing.

Ora, Deadline riporta che Netflix ha cancellato il progetto, in quanto non soddisfatta dello sviluppo della serie. Senza contare le ovvie difficoltà alla produzione causate dalla pandemia di covid-19.

Ma Deadline riferisce anche che Netflix ha in programma di continuare a puntare sulla serie, sostenendo che il supporto per la serie di fumetti è alto. Del resto molti elementi di questa serie ricordano The Umbrella Academy, altra serie di successo, e Millar è spesso un successo garantito quando si tratta di serie TV basate su sue opere.

The Magic Order: le parole di Mark Millar

Parlando della serie a fumetti Millar aveva detto di essersi ispirato a Richard Donner ed al suo mondo di calare lo straordinario nel quotidiano – come fatto con il film su Superman – e Stan Lee per aver reso personaggi bizzarri come Spider-Man o Thor accessibili a tutti.

Lo scrittore scozzese aveva poi definito la serie un incrocio fra Il Signore degli Anelli e I Soprano: sarà un fantasy per adulti che incontra i gusti di chi è cresciuto negli anni ’80 con un certo tipo di cinema fantasy e sci-fi.

The Magic Order

Rifatevi con il fumetto Magic Order – Panini Comics

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST