L’Attacco dei Giganti – Stagione Finale: perchè l’anime ha cambiato studio

L'anime è atteso per il 7 dicembre 2020.

0

Se il franchise de L’Attacco dei Giganti, il manga scritto e disegnato da Hajime Isayama su Bessatsu Shonen Magazine ed edito in Italia da Planet Manga, ha raggiunto il successo planetario lo deve anche alla riuscitissima serie animata che a breve, ovvero il 7 dicembre, ripartirà con la Stagione Finale.

La Stagione Finale de L’Attacco dei Giganti

La produzione della serie anime è nata e si è sviluppata con i ragazzi di WIT Studio, i quali hanno realizzato un lavoro sopraffino, spettacolare e che ha avvicinato gli appassionati all’agghiacciante opera del maestro Isayama.

I ragazzi presso WIT hanno prodotto tre stagioni, ma il progetto si concluderà, appunto con la Stagione 4, con per opera dello studio MAPPA che ha preso le redini della produzione.

La Stagione Finale adatterà le ultime fasi del manga che allo stesso modo si accinge a concludersi in Giappone, e nel corso delle ultime ore abbiamo anche appreso come mai vi è stato il passaggio di consegne da WIT a MAPPA proprio sul più bello, proprio con la Stagione Finale.

Le motivazioni del passaggio da WIT a MAPPA

Le motivazioni sono state diffuse all’interno del numero del mese di novembre 2020 di Newtipe, rivista televisiva giapponese disponibile per l’acquisto, e dichiarate dai responsabili dietro la progettazione della serie.

Ecco le parole nel dettaglio evidenziate dall’utente di Twitter @YonkouProd:

“Ci fu una discussione con WIT Studio nel corso della produzione della Stagione 3 de L’Attacco dei Giganti. La storia aveva raggiunto un frangente critico, e nel ruolo di creatore volevamo accelerare le cose ancor di più rispetto a quanto fatto. Volevamo cercare un nuovo studio di animazione, ma molti di essi non erano adatti poichè non riuscivano a tenere il passo con tempi di produzione e con la mole.
Solo studio MAPPA prese in considerazione la richiesta e decise di pensarci su. In WIT Studio tutti si sono sentiti sicuri e fiduciosi nel passaggio della produzione a MAPPA”.

Ricordiamo che la Stagione Finale avrà inizio il 7 dicembre 2020, mantenendo comunque la promessa di un esordio per Autunno 2020.

L'attacco dei Giganti

L’Attacco dei Giganti

L’Attacco dei Giganti (Shingeki no Kyojin), scritto e disegnato da Hajime Isayama, è un manga Shonen di genere horror, fantasy e azione. In Giappone il manga è pubblicato (mensilmente) da settembre 2009 da Kodansha sulla rivista Bessatsu Shonen Magazine. Ad oggi sono stati pubblicati 132 capitoli e i primi 130 sono raccolti in 32 volumi. In Italia, il manga è edito da Planet Manga con 31 volumi disponibili.

Il manga ha ispirato una serie animata andata in onda per tre stagioni: la prima nel 2013, costituita da 25 episodi; la seconda nel 2017 con 12 episodi; la terza stagione con 22 episodi. Gli episodi si possono visionare gratuitamente su VVVVID (Dynit). La quarta serie anime, l’ultima, è annunciata e in lavorazione presso studio Mappa. Debutterà il 7 dicembre 2020.

Il franchise ha anche ispirato videogame, merchandise e tanto altro.

Un gigante che compare dal nulla distruggendo le mura della città. Quel giorno, l’umanità ricordò il terrore di essere controllati da loro… l’umiliazione di vivere come uccelli in gabbia. Tutto accadde 107 anni fa. L’intero genere umano… tranne pochi… fu divorato dai giganti.

 

Tutta quella gente finì direttamente nello stomaco di quegli esseri. Fu così che i nostri antenati pensarono di costruire delle enormi mura che i giganti non avrebbero mai potuto oltrepassare.

 

Riuscirono a creare un territorio al riparo dalla minaccia dei giganti, ma…tutto ciò fino a cinque anni fa. Ma ora è il nostro turno, degli esseri umani. D’ora in avanti… saremo noi a divorare i giganti! Adesso finalmente il genere umano può riprendersi la propria dignità. Possiamo vincere. Per l’umanità è il momento… di attaccare!

Acquistate ORA “L’Attacco dei Giganti 31” + “Short Stories 2” Planet Manga

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui