The Witcher 2 – sinossi ufficiale e prima immagine di Ciri

Ciri si mostra per la prima in due foto mentre arriva la sinossi ufficiale di The Witcher 2.

0

The Witcher 2 inizia a mostrarsi e, dopo le prime immagini di Henry Cavill nel ruolo di Geralt di Rivia che trovate QUI, ecco che arrivano anche le prime immagini di Ciri direttamente dalla seconda stagione affidate ovviamente al profilo twitter ufficiale della serie.

The Witcher 2 – la prima immagine di Ciri

Eccovi le foto di Ciri, intenta a quanto pare ad addestrarsi:

Le foto, come quelle di Geralt, sono accompagnate da una citazione presa direttamente dai romanzi originali di Andrzej Sapkowski:

She gave tearful goodbyes on a most violent night. Now this child of surprise is preparing to fight.

The Witcher 2 – la sinossi ufficiale

Insieme alle foto è stata anche diffusa la primissima sinossi di The Witcher 2, eccola:

Convinto che Yennefer sia morta nella battaglia di Sodden, Geralt di Rivia porta la principessa Cirilla nel luogo più sicuro che conosce, ovvero la sua casa d’infanzia di Kaer Morhen. Nel mentre i vari re, gli elfi, gli umani e i demoni del continente lottano per la supremazia fuori dalle sue mura, e Geralt dovrà proteggere la ragazza da qualcosa di molto più pericoloso, ossia il potere misterioso che nasconde al suo interno.

The Witcher 2 – il rapporto fra Ciri e Geralt

Sul rapporto fra Ciri e Geralt, centrale per gli sviluppi di The Witcher 2, e era intervenuta anche la showrunner Lauren S. Hissrich affermando che:

Quello che penso sia davvero divertente del rapporto fra Geralt e Ciri è che il tipo di famiglia più originale che ci si possa aspettare.C’è uno strigo il cui unico lavoro è quello di uccidere per soldi e una bambina che sta cercando di sfuggire al suo passato, tutto si gioca su come si uniscono questi due stili di vita.Per me una delle cose più divertenti da esplorare in questa seconda staigone è vedere come si cambiano e alterano gli equilibri uno dell’altro; dopo la prima stagione, abbiamo tutti un’idea di chi sia Ciri e di chi sia Geralt.Bene, ora possiamo lanciare tutto in un frullatore e vedere cosa succede quando due persone completamente diverse si trovano costrette ad affrontare insieme determinate circostanze. E penso che sia davvero divertente. Non è sempre tutto rosa e fiori. Discuteranno. Combatteranno. Saranno due sconosciuti che si troveranno a stare insieme a cui viene detto che saranno legati per sempre. Penso che la loro cresciuta e lo sviluppo di un rapporto padre e figlia sia una delle mie parti preferite della serie.

The Witcher 2 e gli spin-off

Ricordiamo a tutti gli appassionati (e a chi presto recupererà la serie) che Netflix ha già annunciato diversi spin-off: una serie prequel,  The Witcher: Blood Origin, e il film animato The Witcher: Nightmare of The Wolf, tutto incentrato su Vesemir.

Questa l’attuale sinossi per The Witcher – Blood Origin:

Ambientato in un mondo elfico 1200 anni prima del mondo di The Witcher, questo prequel racconta l’origine del primissimo “witcher” e gli eventi che portano alla fondamentale “congiunzione delle sfere”, quando i mondi di mostri, uomini ed elfi si sono uniti per diventare uno.

Recentemente, è emerso come Netflix stia pensando ad un’altra serie spin-off, questa volta incentrata sui maghi che popolano il mondo di The Witcher che, come abbiamo potuto già vedere, hanno un ruolo importantissimo all’interno del mondo.

Entra nel mondo di The Witcher acquistando The Witcher III – Game Of The Year

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui