Cry Macho, il nuovo film di Clint Eastwood

Pubblicato il 3 Ottobre 2020 alle 19:04

Clint Eastwood è entrato nel mito anche come regista, dimostrando il suo gusto autoriale. E Cry Macho sarà il suo nuovo film, all’età di ben 90 anni. Il film sarà ambientato negli anni Settanta.

Come riportato da Deadline, Eastwood sarà sia attore che regista per il suo prossimo progetto, un drama della Warner Bros. Sebbene il film non sia stato ancora ufficialmente annunciato dallo studio, Eastwood starebbe già esplorando le possibili location.

Il film sarà un adattamento dell’opera del romanziere N. Richard Nash, scritta da Nick Schenk, da sempre una spalla fidata di Eastwood nelle sue produzioni.

Ambientato nel 1978, in Cry Macho una star del rodeo sviluppa un legame con un giovane ragazzo messicano dopo essere stato coinvolto in un piano per portarlo via dalla madre alcolizzata. Nel corso della storia, il ragazzo impara cosa significa essere un uomo dal suo anziano mentore mentre il personaggio di Eastwood scopre la redenzione.

Richard Jewell

L’ultimo film finora di Clint Eastwood è stato “Richard Jewell“.

“C’è una bomba nel Centennial Park. Hai trenta minuti”. Il mondo si presenta per la prima volta a Richard Jewell, guardia di sicurezza, quando riferisce di aver trovato il dispositivo dell’attentato di Atlanta del 1996, il che lo rende un eroe le cui azioni hanno salvato innumerevoli vite. Ma in pochi giorni, l’aspirante uomo delle forze dell’ordine diventa il sospettato numero uno dell’FBI, diffamato sia dalla stampa che dal pubblico, e la sua vita è fatta a pezzi. Dopo essersi rivolto all’avvocato indipendente Watson Bryant, Jewell professa fermamente la sua innocenza. Ma Bryant scoprirà quanto può essere difficile combattere i poteri combinati dell’FBI, del GBI e dell’APD.

Il film vede nel cast Sam Rockwell (“Three Billboards Outside Ebbing, Missouri”) nei panni di Watson Bryant e Kathy Bates (“Misery”, “American Horror Story”) nei panni della mamma di Richard, Bobi; Jon Hamm (“Baby Driver”) è l’investigatore capo dell’FBI; Olivia Wilde la reporter della Atlanta Journal-Constitution Kathy Scruggs; e Paul Walter Hauser è Richard Jewell.

Rivedete American Sniper (Blu-ray)

TAGS

Articoli Correlati

Black Clover è un manga che vanta un seguito di tutto rispetto. L’opera realizzata da Yuuki Tabata – pubblicata...

05/12/2021 •

12:41

Dopo il recente annuncio relativo alla produzione di una seconda stagione animata, proseguono le iniziative legate a TONIKAWA:...

05/12/2021 •

12:20

La trasposizione anime del seinen manga Golden Kamuy di Satoru Noda proseguirà con una quarta stagione. A realizzarla lo studio...

05/12/2021 •

12:09