The Boys: nuovi dettagli sullo spin-off

Nuovi dettagli sul prossimo spin-off "universitario" di The Boys.

0

La scorsa settimana, abbiamo avuto l’annuncio dello spin-off per The Boys, serie di successo Amazon Prime Video che vedrà dunque, sul servizio streaming, espandere il proprio mondo.

La nuova serie spin-off, dal tono (ovviamente) irriverente e  classificata come vietata ai minori, sarà ambientata in un college gestito dalla Vaught, dove super in preda agli ormoni e competitivi metteranno alla prova i loro limiti fisici, sessuali e morali, competendo tra loro per ottenere contratti nelle migliori città.

La descrizione richiama agli X-Men e ad Hunger Games, ma il creatore di The Boys Eric Kripke ha ora rivelato al The Wrap quali saranno gli elementi fumettistici che ispireranno la serie.

Direi che la serie si ispirerà vagamente a un elemento dei fumetti, ovvero i G-Men. Nei G-Men, c’è in parte una sorta di esperienza educativa e universitaria. Questo sarà il nostro punto di partenza, un po’ come successo per lo sviluppo della serie principale, dove in un certo senso abbiamo preso un’idea iniziale per poi sviluppare la nostra strana e pazzesca strada. Stavano semplicemente discutendo e poi abbiamo avuto questa idea, ci ha così entusiasmato che l’abbiamo subito proposta ad Amazon. Crediamo che sia veramente possibile approfondire un altro aspetto del mondo della Vaught e, cosa più importante, per fare qualcosa di nuovo. È questo che ci piace, così come per la serie principale: The Boys offre uno sguardo realistico al mondo, nonostante ci sia un universo pieno di supereroi. L’obiettivo è fare uno degli spettacoli più realistici sul mondo universitario attraverso i supereroi. Esplorerà davvero i problemi che esistono al college, esplorando i momenti tipici di quell’età.

The Boys, chi sono i G-Men?

Per chi non avesse familiarità col fumetto, i G-Men (come facilmente intuibile) sono una parodia degli X-Men, descritti nel fumetto come “i supereroi più redditizi del mondo” per la Vought.

Il personaggio simile al Professor X è John Godolkin, un uomo ricco e potente, che si rivela essere colui che rapisce i bambini da piccoli iniettandogli il composto V, proprio per creare le sue squadre. Altri personaggi come parte dei G-Men (parodie degli X-Men) sono Five-Oh (Ciclope), Nubia (Tempesta), Critter (Bestia), Cold Snap (Uomo Ghiaccio) e persino la loro parodia di Wolverine, Groundhawk.

Acquista The Boys 1: Le regole del gioco formato Kindle

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui