Quando ancora il 3D era agli albori nel mondo dei videogiochi due serie di picchiaduro a incontri (allora un genere che andava davvero per la maggiore) avevano diviso i fan: Tekken di Namco, una esclusiva di PlayStation di Sony, e Virtua Fighter di Sega, che faceva capolino su Saturn, una console, che, a dirla tutta, non era stata progettata da principio per le tre dimensioni.

Ma, nonostante ciò, con i suoi tecnicismi Virtua Fighter seppe raccogliere intorno a sè una grande schiera di fan, che consentirono alla saga di Sega di varcare i confini delle console della casa di Sonic per arrivare anche su PlayStation. Purtroppo, però, è da Virtua Fighter 5 che non vediamo un nuovo episodio che riporti in auge personaggi come Akira Yuki o i fratelli Bryant.

Ma ora sembra che la luce stia tornando a brillare sul franchise: Sega ha infatti presentato un nuovo progetto legato a Virtua Fighter e collegato al mondo degli eSports, di cui potete vedere su il trailer.

Il progetto è stato realizzato per celebrare i 60 anni di Sega, un anniversario che sarà festeggiato, quindi, riportando dal passato i franchise che più hanno segnato la storia della casa del Mega Drive.

Il CEO di SEGA Haruki Satomi ha rivelato che il progetto è appunto legato al 60° anniversario dell’azienda, ma al di là di ciò non è stato detto molto altro sul gioco. Sembra comunque probabile che ci troviamo di fronte ad un gioco che uscirà per PS5 e Xbox Series X, dato quanto poco presentato finora.

Non ci resta che attendere dettagli.

Rigiocate i classici con Sega Megadrive Mini

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui