Dragon Ball Super: il nome ufficiale dell’Ultra Istinto

Goku supera ancora una volta i suoi limiti.

0

Nel più recente capitolo di Dragon Ball Super, il numero 64. Goku ha finalmente evocato il potere dell’Ultra Istinto alla sua massima realizzazione per lo scontro finale con Moro, il nemico principale della saga attuale del manga scritto da Akira Toriyama e disegnato da Toyotaro.

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER!

Goku supera di nuovo i suoi limiti

Abbiamo visto Goku superare il limite, quindi, con la versione completa dell’evoluzione divina pronto quindi a lanciare il contrattacco per chiudere la pratica, salvare la pace universale e dare giustizia alla scomparsa di Merus.

Il Saiyan si è quindi nuovamente evoluto e a guardarlo, come al solito, c’erano i suoi compagni di sempre e le divinità Beerus e Whis.

Un nome per l’Ultra Istinto

Mentre con attenzione guardano il ritorno dell’Ultra Istinto, Beerus semplicemente ne giudica la buona riuscita dell’evoluzione dai capelli argentei, mentre Whis si sbottona un po’ di più confermando il nome ufficiale della stessa: “Ultra Instinct Perfected” (Ultra Istinto Perfezionato).

Nel corso del capitolo Goku ne ha date di santa ragione al suo avversario, giovando della possibilità di poter attaccare e difendere senza pensarci prima, ma il finale non sembra essere ancora così tanto scontato.

Non ci resta ora che attendere ottobre per il prossimo capitolo manga.

Dove leggere il capitolo

Il capitolo 64 di Dragon Ball Super è disponibile per la lettura gratuita, legale e in inglese attraverso l’applicazione o il sito web di MANGA Plus (Shueisha).

Dragon Ball Super

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation, trasmessa in Giappone su Fuji Television la quale si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu. La serie si è conclusa con l’episodio numero 131 (Una conclusione miracolosa! Addio Goku, fino al giorno in cui ci rivedremo di nuovo!).

L’edizione italiana dell’anime, acquisita da Mediaset e trasmessa su Italia 1, ha avuto inizio il 23 dicembre 2016 ed è stata completata con l’ultimo episodio andato in onda il 29 settembre 2019.

Il sequel diretto della serie anime è il 20° film animato del franchise, Dragon Ball Super: Broly uscito il 28 febbraio 2019 con Koch Media Italia e Anime Factory.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 64, con i primi 60 scritti raccolti in 13 volumi. Il manga sta in questo momento affrontando l’arco narrativo inedito de “Il Prigioniero della Pattuglia Galattica”.

L’edizione italiana del manga è affidata a Star Comics con i primi 11 volumi già disponibili per l’acquisto:

Diverso tempo è trascorso dalla grandiosa battaglia tra Goku e Majin Bu, e ora una nuova minaccia incombe sul mondo che ha ritrovato la pace… Questa volta il nemico arriva dal “Sesto Universo”! Comincia un Dragon Ball completamente nuovo, che riprende le avventure dei Saiyan da dove si erano interrotte!

Acquistate ORA “Dragon Ball Super” 11 – Star Comics

COMMENTA IL POST