The Suicide Squad: Joel Kinnaman parla del film e di John Cena

Nuovi dettagli sul film.

0

The Suicide Squad ha sempre fatto parlare di sè, sia per il regista che per i personaggi coinvolti.

James Gunn è stato sempre al centro della questione avendo abbandonato (per poco tempo, a dire il vero) il MCU per passare all’Universo cinematografico della DC. Da qui le tante attese per cosa avrebbe realizzato il regista cui dobbiamo i Guardiani della Galassia.

Il film in sè, invece, era oggetto di attenzione dai fan dopo il deludente primo tentativo di David Ayer, che comunque al botteghino ha trovato un buon successo.

Ora, la star di Suicide Squad Joel Kinnaman ha fornito ai fan nuovi dettagli su quello che ci aspetta.

Parlando con The Hollywood Reporter, l’attore, che sarà di nuovo Rick Flag, ha elogiato la visione del regista e ha confermato che il film avrà una classificazione come R, ovvero con un livello di violenza, sesso e un linguaggio inadatti ai ragazzi o ai bambini.

“Quel film sarà folle”, ha detto. “La sceneggiatura è così divertente. Ogni pagina di quella sceneggiatura era divertente e ogni pagina mi ha fatto ridere. James ha questa padronanza di quel genere, ma anche di ogni aspetto della commedia e persino del marketing. Capisce così bene il mondo, e da quando l’ha scritto, reinventa davvero non solo i concetti, ma anche i personaggi”.

“Per me, è stato come se avessi fatto la mia prima commedia, ma è fortemente un R”, ha confermato Kinnaman. “Gran parte dell’azione ha vere esplosioni, e sì, quel film sarà folle. È un cast così fantastico che ha messo insieme. John Cena, quel fott**o ragazzo è un genio comico. Nessuno ci fa ridere sul set più di John. In ogni scena in cui si trovava, improvvisava. Ci sono così tanti pezzi in quel cast, e James ha una tale padronanza di tutto”.

Insomma, le premesse sembrano ottime. Speriamo siano rispettate.

Rivedete Suicide Squad (Blu-Ray)

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST