Netflix ha annunciato Baki – Son of Ogre, serie animata basata sul manga originale Hanma Baki di Keisuke Itagaki.

La serie animata è curata da TMS Entertainment, già responsabile degli anime precedenti, e debutterà prossimamente sul servizio di video on demand in abbonamento.

In apertura possiamo guardare il primo video promozionale diffuso.

Baki – Son of Ogre prosegue le vicende della saga picchiaduro e vede il protagonista Baki allenarsi duramente per prepararsi allo scontro finale contro suo padre.

È il terzo atto della saga del maestro Itagaki (padre dell’autrice di Beastars), che ha pubblicato i capitolo del manga dal 1 Dicembre 2005 al 16 Agosto 2012 sulle pagine della rivista Shonen Champion di Akita Shoten.

Il manga si compone in totale di 37 volumi.

A Hanma Baki ha fatto seguito Baki-dou: la prima parte è uscita dal 20 Marzo 2014 al 5 Aprile 2018 (22 volumi), la seconda è in corso dal 4 Ottobre 2018; entrambe le serie sono pubblicate su Shonen Champion.

Gli anime precedenti

Per quanto riguarda gli anime, Netflix ha già prodotto due serie animate:

  • la prima serie si compone di 26 episodi trasmessi in Giappone tra Giugno e Dicembre 2018 e su Netflix è uscita tra l’autunno 2018 e la primavera 2019;
  • la seconda si compone di 13 episodi, disponibili su Netflix dal 4 Giugno 2020.

Toshiki Hirano (Ken il Guerriero – La Leggenda del Vero Salvatore, Magic Knight Rayearth) ha diretto gli anime presso TMS Entertainment (Lupin III, I Cavalieri dello Zodiaco – The Lost Canvas) su sceneggiature coordinate da Tatsuhiko Urahata (DNA²).

Il character design è di Fujio Suzuki (Shin Getter Robo vs. Neo Getter Robo, New Getter Robo) e di Shingo Ishikawa (Tetsujin 28).

Leggiamo Garouden dello stesso autore

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui