Mentre cercano di capire cosa fare con l’uscita di Black Widow, i Marvel Studios hanno pubblicato durante la cerimonia degli Emmy 2020 il primo trailer della miniserie WandaVision, che riporterà sul (piccolo) schermo gli amati personaggi di Scarlet Witch (Elizabeth Olsen) e Visione (Paul Bettany) visti al cinema.

La miniserie di Disney+, insieme a The Falcton and the Winter Soldier, aveva subito dei ritardi a causa della pandemia e non si sapeva se sarebbe arrivata entro fine anno come preventivato e ora pare di sì. Il trailer dice un generico “prossimamente”. Si pensa a Dicembre 2020.

E’ comunque un segnale incoraggiante della ripresa del Marvel Cinematic Universe in qualche sua forma, dato che questo potrebbe essere il primo anno senza film Marvel al cinema (escludendo i New Mutants non parte del MCU).

WandaVision potrebbe anche essere quindi la prima delle miniserie di Disney Plus – corredo televisivo fermamente legato alle storyline che vedremo al cinema – e anticipare quindi The Falcon and the Winter Soldier, che doveva essere la prima ad arrivare tra fine estate e inizio autunno.

Nello stile di una classica sitcom (?!) WandaVision mostrerà le (dis)avventure casalinghe e non di una coppia non convenzionale nei sobborghi americani. Nel cast anche Kat Dennings, Teyonah Parris, Randall Park e Kathryn Hahn. La serie è diretta da Matt Shakman e Jac Schaeffer è capo sceneggiatore. La miniserie sarà collegata con Doctor Strange in the Multiverse of Madness e potrebbe essere ispirata al fumetto Alla ricerca di Visione.

Eccovi la versione in lingua originale del trailer che trovate in italiano in testa all’articolo:

Ha dichiarato la Olsen:

Sono così emozionata per WandaVision perché se i fan conoscono un po’ la Scarlet Witch dei fumetti rimarranno entusiasti. Il serial esplorerà il perché lei sia conosciuta come Scarlet Witch e cosa è rimasto in lei di Wanda Maximoff

Rivedete Avengers Infinity War nell’edizione 10° anniversario blu-ray!

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST