The Walking Dead: le info sul film

Aggiornamenti sul film dedicato a Rick Grimes dall'attore Andrew Lincoln.

0

I creatori di The Walking Dead stanno lavorando al film su Rick Grimes, parola di Andrew Lincoln. Annunciato nel novembre del 2018, il progetto di Gimple e del creatore del franchise Robert Kirkman, la produzione del film doveva iniziare la produzione nel 2019, ma fino ad ora il progetto è rimasto sospeso.

A luglio, il produttore esecutivo David Alpert ha confermato che le riprese non sarebbero potute iniziare a causa dell’emergenza COVID-19. Ora, durante la promozione Penguin Bloom, Lincoln ha diffuso alcuni dettagli sul film.

“Mentre ero a fare surf con la muta con mio figlio, un ragazzo mi si è avvicinato, ha ripreso e poi se n’è andato. Ho pensato che lui non sapesse dei programmi che abbiamo, è stato molto commovente.

Mi veniva da dirgli che Rick sta tornando, che ci stiamo lavorando. Tutto quello che posso dire è che stiamo lavorando al film” le parole dell’attore a Collider.

Come sappiamo, la serie di The Walking Dead si concluderà con l’undicesima stagione. La serie AMC conclude dunque un percorso lungo dieci anni con l’undicesima stagione, prevista per l’autunno 2021 (e fino all’inizio del 2022).

L’ultima stagione sarà composta da 24 episodi, nonostante non sia ancora chiaro come verranno divisi (se in due parti da 12 o in tre blocchi più piccoli da otto episodi ciascuno).

“Sono passati dieci anni; quello che ci aspetta sono altri due anni, altre storie e storie indipendenti da raccontare oltre questo” le parole di Scott Gimple, chief content officer di The Walking Dead.

“Questa,  è chiaro, è una serie che nonostante tutto ha presentato dei vivi, ovvero un cast , un team di sceneggiatori / produttori, produttori e troupe pieni di passione, dando vita alla visione elaborata da Robert Kirkman nella serie a fumetti, anche grazie al supporto dei migliori fan del mondo.

Abbiamo ancora un sacco di storie emozionanti da raccontare  su TWD, e poi, questa fine sarà l’inizio di altri Walking Dead: storie e personaggi nuovi di zecca, volti e luoghi familiari, nuove voci e nuove mitologie. Questo sarà un gran finale che porterà a nuovi inizi. L’evoluzione è alle porte. The Walking Dead vive. ”

Nel frattempo, il finale della stagione 10 di The Walking Dead, “A Certain Doom”, sarà presentato in anteprima domenica 4 ottobre su AMC, seguito dalla premiere della serie del nuovo spin-off The Walking Dead: World Beyond.

Daryl, Carol (Melissa McBride), Kelly (Angel Theory), Magna (Nadia Hilker) e gli altri eroi dovranno affrontare pericoli ad ogni turno. Nascosti tra i morti c’è un numero incalcolabile di Whisperers sopravvissuti, una minaccia che “alza un po’ la posta in gioco”, secondo il regista dell’episodio, Greg Nicotero:

“In questo caso particolare, sappiamo che sanno come muoversi all’interno dell’orda. L’abbiamo visto dall’episodio 2 della prima stagione,… Ma non lo hanno mai dovuto fare all’interno di un gruppo che ha anche esseri umani”, ha detto Nicotero durante il Comic-Con virtuale. “Quindi l’intera sfida per loro che cercano di capire come usciranno dalla situazione è che non possono essere solo furtivi come sono di solito perché in realtà ci sono persone, ci sono Whisperers dentro”.

Beta vuole vendicarsi a seguito dell’omicidio di Alpha (Samantha Morton), ucciso da Negan (Jeffrey Dean Morgan) quando si è infiltrato tra le file dei Whisperers agli ordini di Carol (Melissa McBride). Ora che Beta ha intrapreso la battaglia finale, il produttore esecutivo Denise Huth ha avvertito che questa guerra non finirà senza vittime.

“Stiamo vedendo [i sopravvissuti] insieme, è chiaro che hanno una sorta di piano, ma c’è ancora quella paura”, ha detto Huth in un episodio di aprile di Talking Dead. “C’è ancora la consapevolezza che questo è arduo, e che ancora una volta forse non tutti ne usciranno vivi”.

Acquista il Blu-Ray di The walking dead

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST