The Mandalorian 2: il numero degli episodi e ambientazione

Dettagli sul numero degli episodi e sull'ambientazione dal creatore e dal protagonista della serie.

0

In una recente intervista a Entertainment Weekly, il creatore della serie Jon Favreau ha confermato il numero degli episodi della seconda stagione di The Mandalorian, di cui grazie alla rivista abbiamo potuto avere un primo sguardo (QUI per le immagini).

Gli episodi saranno dunque otto, di diversa lunghezza, come anticipato:”Ci sono anche cambiamenti circa la lunghezza degli episodi per questa stagione”. Sempre alla rivista, il protagonista Pedro Pascal ha smentito la presenza di un salto temporale ad inizio stagione.

“La seconda stagione riprenderà dove si è interrotta la prima, entriamo in territori pericolosi” spiega Pascal. “Acquisirà sicuramente maggiore esperienza, nonostante non sappia ancora quale sia il miglior modo per proteggere il Bambino. Non sappiamo fino a osa si spingerà per farlo, avrà nuovi modi per superare i suoi limiti”.

Dopo il grande successo della prima stagione su Disney+, The Mandalorian è pronta ancora a stupire i fan (dopo le già tante sorprese) con i nuovi episodi. A parlarne a Deadline, il compositore Ludwig Göransson.

“Abbiamo iniziato un paio di mesi fa e sono estremamente entusiasta”, ha condiviso Göransson. “Jon sta portando la trama in punti che non avrei mai immaginato,  penso sia tutto molto divertente”.

In precedenza, l’attore Giancarlo Esposito ha avuto modo di diffondere alcuni dettagli sulla Darksaber, promettendo più spazio per l’arma in The Mandalorian 2.

“Vedrete di più la Darksaber in The Mandalorian 2, scoprirete l’origine di questa antica arma nel mondo moderno, un mondo decaduto” le parole di Esposito a Deadline. “Da dove viene questa spada e come è stata riattivata? È la chiave di questa seconda stagione, che arriverà in streaming prima o poi.

La spada è la chiave per aprire la porta del passato di Moff Gideon, ha molto a che fare con la sua provenienza e il suo desiderio di costruire un pianeta”.

L’arma era un oggetto importante nella cultura mandaloriana ed è passata per mani diverse molte volte; l’ultima volta che l’abbiamo vistaa, in Star Wars Rebels,  Sabine Wren la lasciò in eredità a Bo-Katan Kryze.

Su Moff Gideon, il personaggio di Esposito, si sa veramente poco, tranne il fatto che sia uno degli ultimi superstiti dell’Impero Galattico.  Esposito ha avuto anche modo di parlare della sua interpretazione del personaggio.

“Puoi capire cosa pensa attraverso il suo sguardo” ha spiegato l’attore. “Ho preso ispirazione da Grand Moff Wilhuff Tarki di Peter Cushing, mi ha davvero aiutato. In un certo senso, Gideon è un essere supremo. Lui lo sa, ma non tutti nell’universo lo sanno. Quello che non sappiamo è quanto sia speciale”.

The Mandalorian 2 – La Serie

In Star Wars: The Mandalorian, Pedro Pascal è il solitario pistolero mandaloriano nelle zone più esterne della galassia e sarà affiancato da Gina Carano (Deadpool) che interpreta Cara Dune, e Carl Weathers nei panni di Greef, un uomo che dirige una corporazione di cacciatori di taglie che assume il Mandalorian per un lavoro specifico.

Protagonisti della serie sono anche Giancarlo Esposito (Breaking Bad), Emily Swallow (Supernatural), Omid Abtahi (American Gods), Werner Herzog (Grizzly Man) e Nick Nolte.

Acquista la statuina di Ahsoka Tano

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST