CD Projekt ha annunciato The Witcher: Monster Slayer, un nuovo videogioco mobile free-to-play dello sviluppatore Spokko.

Sebbene non sia stata fornita alcuna data di uscita (la casa si è limitata a indicare un “presto”), il primo trailer e le immagini del titolo in uscita mostrano che si tratta di un videogioco in realtà aumentata basato sulla posizione, come Pokémon Go. La grande differenza è che questo è tutto incentrato sulla caccia e sull’affrontare i mostri del franchise di The Witcher.

I dettagli sono scarsi per ora sul titolo in arrivo, ma è stato rivelato che includerà la possibilità di addestrare personaggi, preparare pozioni, creare bombe e selezionare oggetti. Proprio come il franchise di videogiochi principale, i trofei possono essere guadagnati sconfiggendo i vari mostri che sono apparentemente suddivisi in categorie Comune, Raro e Leggendario. Ci sarà anche una sorta di storia, anche se non è chiaro come sarà sviluppata nel gameplay.

“The Witcher: Monster Slayer è un gioco di ruolo in realtà aumentata basato sulla posizione che ti sfida a diventare un cacciatore di mostri professionista. Avventurati nel mondo intorno a te e usa il tuo dispositivo mobile per rintracciare i mostri del mondo di The Witcher che vagano nelle vicinanze. Preparati al combattimento usando l’ora del giorno, le condizioni meteorologiche e le tue conoscenze da The Witcher per ottenere un vantaggio nella tua missione per diventare un cacciatore di mostri d’élite”.

The Witcher: Monster Slayer non ha ancora una data di uscita, come detto, ma è stata annunciato sia per sistemi iOS che per sistemi Android.

The Witcher 3: Wild Hunt è invece il titolo più recente della serie principale dell’apprezzata saga ed è attualmente disponibile per PlayStation 4, Nintendo Switch, Xbox One e PC.

Giocate intanto l’episodio più recente della serie con The Witcher III – Game Of The Year – PlayStation 4

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui