Dopo solo una stagione Showtime ha ufficialmente cancellato Penny Dreadful: City Of Angels, lo spin-off dedicato a Los Angeles della serie TV horror.

In una dichiarazione a Variety, la rete ha scritto: “Showtime ha deciso di non andare avanti con un’altra stagione di Penny Dreadful: City of Angels. Vorremmo ringraziare i produttori esecutivi John Logan, Michael Aguilar e l’intero cast e la troupe per il loro eccezionale lavoro su questo progetto. La prima stagione della serie si è conclusa circa due mesi fa, attirando poco più di 300.000 spettatori per il suo finale e solo 650.000 quando gli spettatori DVR sono stati aggiunti alla somma”.

City of Angels: la serie spin-off

Il creatore, scrittore e produttore esecutivo della serie originale John Logan e la star della serie Natalie Dormer avevano indicato “la rinascita mondiale dell’estremismo politico, del nazionalismo atavico, della pericolosa demagogia e del razzismo veemente e dell’antisemitismo” come fonte di ispirazione della serie.

Logan voleva che i fan della prima stagione si preparassero per un Penny Dreadful diverso da quello cui sono abituati perchè City of Angels riguarda il costo sociale e personale che comporta la costruzione di una grande metropoli moderna, anche se le forze in gioco sono le stesse di oggi, come la criminalità, l’applicazione della legge e la politica dell’immigrazione.

Dormer aveva un triplo ruolo di “agente del caos” che cambia forma, interpretando tre manifestazioni umane nettamente diverse – ognuna con una storia da raccontare: “Il pubblico scoprirà chi sono queste identità mentre continua a guardare lo spettacolo”.

Penny Dreadful: City of Angels è interpretato, tra gli altri, da Daniel Zovatto, Nathan Lane, Natalie Dormer, Jessica Garza, Johnathan Nieves, Adriana Barraza, Michael Gladis, Rory Kinnear, Kerry Bishé, Brent Spiner, Amy Madigan, John Logan, Lorenza Izzo, Adam Rodriguez, Thomas Kretschmann, Dominic Sherwood, Ethan Peck e Lin Shaye.

Leggete il fumetto Penny Dreadful: 1

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui