One Piece: Oda parla di Wano e del futuro del manga

Eiichiro Oda tornerà la prossima settimana in televisione per parlare di One Piece.

0

La prossima settimana, precisamente giovedì 27 agosto 2020, attraverso le emittenti giapponesi sarà trasmessa una nuova intervista con l’autore di One Piece, Eiichiro Oda in persona.

Eiichiro Oda si mostrerà in TV per una nuova intervista

L’autore sarà presente all’intervista, registrata preventivamente, con il volto di Rufy a far da maschera al suo per motivazioni di privacy.

L’intervista sarà a cura della band musicale giapponese Arashi e proprio nelle ultime ore sono emerse delle anticipazioni sulle domande e risposte con l’autore, prendendosi qualche momento di meritata pausa dal suo estenuante lavoro.

Le anticipazioni

Fra le anticipazioni dell’intervista emerge che l’autore era fortemente desideroso di disegnare la saga del Paese di Wano (attualmente in corso di serializzazione) tantissimo tempo prima (iniziata solo nel 2018).

Inoltre le anticipazioni si sbottonano anche relativamente al futuro del manga rivelandoci che, al di là dell’ingresso nell’arco narrativo finale di cui si è parlato di recente, il maestro ha volontà di disegnare ancora tante altre cose “super divertenti”.

Non ci resta che attendere ancora un’altra settimana per scoprire il resto dell’intervista che ovviamente riporteremo.

Se le avete perse, inoltre, qui potete raggiungere le anticipazioni degli episodi di agosto e inizio settembre dell’anime prodotto da Toei Animation.

One Piece

ONE PIECE è un manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda all’interno della rivista di Weekly Shonen Jump (Shueisha) dal 1997. Attualmente giunta a 987 capitoli, in Giappone il manga ha collezionato 96 volumetti.

La serie animata omonima che sta trasponendo l’arco narrativo di Wano Country ha raggiunto i 937 episodi ed è trasmessa ogni domenica. In Italia, licenziata da Mediaset, la serie animata è ferma all’episodio 578. La serie è visibile legalmente, con sottotitoli in italiano e con un account premium attraverso la piattaforma streaming di Crunchyroll.

Hollywood sta producendo una serie televisiva live action con attori reali in carne ed ossa per Netflix. Ecco qui a voi le ultimissime novità in merito.

One Piece nel 2019 ha festeggiato il 20° anniversario dalla prima messa in onda dell’anime e, in occasione, il 9 agosto 2019 è uscito nei cinema giapponesi il lungometraggio One Piece: Stampede. In Italia il film è stato proiettato il 24 ottobre 2019 nei cinema con Anime Factory e Koch Media Italia.

Trama

Nel fantasmagorico universo di One Piece non esiste la parola “riposo”, e l’instancabile mente del maestro Oda è costantemente al lavoro per partorire nuove, pazzesche avventure da far vivere alla masnada di pirati più bizzarra che ci sia!

A Wa, il gruppo di Rufy ha quasi finito di radunare compagni e alleati, ed è ormai a un passo dalla pianificata irruzione sull’Isola degli Orchi. Nel frattempo, dal lato dei nemici, vede la luce la peggiore delle alleanze! Mentre Kaido brinda al “mostruoso” sodalizio, la situazione mondiale comincia a vacillare…

Recuperate ORA “One Piece” 94 – Star Comics

COMMENTA IL POST