Batman: Donny Cates ha un progetto per l’eroe DC

Vi piacerebbe vederlo?

0

Durante il Mainframe Comic Con tenutosi durante il fine settimana, Donny Cates ha parlato con Chuck Lindsay della sua carriera nel magico mondo dei fumetti e del suo lavoro alla Marvel Comics. Ma ha anche ricordato che ha dei piani per alcuni personaggi DC Comics. Nello specifico, ha parlato di un piano quinquennale per Batman per il quale dice “alcune cose non vanno più bene, ma penso che sarebbe piuttosto interessante”.

Ha detto anche che “Sono stato assunto alla DC prima della mia esclusiva in Marvel, e la DC voleva che scrivessi Constantine e ho consegnato un intero progetto. Spero che un giorno riuscirò a farlo. Ma la Marvel mi ha offerto un’esclusiva, e ho dovuto gentilmente rifiutare”.

Donny Cates: cosa vorrebbe scrivere

Ha anche detto che il suo lavoro da sogno alla DC sarebbe stato quello di rilanciare The Authority, e ha anche avuto una presentazione per The Question. Ha detto che ogni volta che il suo contratto esclusivo con la Marvel arriva alla scadenza, la DC in qualche modo riesce a saperlo e si mette in contatto. Il suo contratto attuale è valido fino al 2023 e sa quali sono i suoi prossimi due personaggi / incarichi dopo Venom. Ma gran parte del tempo lo dedicherà ancora a Thor e dice che Thor #6 di questa settimana mostrerà quanto sarà grande la sua run.

Tuttavia, abbandonerebbe tutto ciò che sta facendo per Miracleman, il suo personaggio e fumetto preferito di tutti i tempi. Sebbene seguire Jason Aaron su Thor fosse una impresa difficile, seguire Alan Moore e Neil Gaiman in Miracleman sarebbe anche peggio.

L’altro suo must sarebbe se la Marvel avesse mai la possibilità di avere la licenza di Buffy L’Ammazzavampiri, “tutti sanno che ucciderò qualcuno se non avrò la possibilità di scriverlo”.

Voi che ne pensate? Vorreste vedere Donny Cates alla DC?

Leggete God country

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST