Attraverso il sito ufficiale della Sergio Bonelli Editore, Michele Masiero ha confermato che Mister No – Le Nuove Avventuretrovate QUI la nostra recensione dei primi 7 albi – ha terminato la sua corsa con il 14° albo uscito lo scorso agosto.

Un revival che è andato ben oltre le aspettative:

“Lo so, il momento è un po’ triste, perché speravamo non dovesse mai arrivare. Ma le sue “Nuove Avventure” erano state pensate fin dall’inizio con un numero limitato di uscite e anzi, per guardare il bicchiere mezzo pieno, le 10 previste sono diventate 14: così il nostro Jerry ci ha tenuto compagnia per due estati.”

E che ha festeggiato più che degnamente i 45 anni del personaggio creato da Guido Nolitta e Gallieno Ferri.

Tuttavia è già tempo di pensare al futuro e infatti Masiero anticipa che:

Beh, ormai lo sapete, Mister No ci ha abituati a questi arrivederci (che, come avrete capito, non sono mai degli addii definitivi). I tempi per gli eroi (e per gli anti-eroi) dei fumetti non sono facili, ma lui è testardo e caparbio e sappiamo di che pasta è fatto: si vuole godere la pace dell’ultimo paradiso, ma figuriamoci se si lascia dimenticare come un relitto del passato! Vi posso già anticipare che Luigi Mignacco e Roberto Diso sono al lavoro su una storia (molto) speciale che vedrà la luce il prossimo anno; che in libreria (e nel nostro Shop online) continueranno ad apparire le riproposte delle storie più significative; e che per l’autunno ci aspetta una grande sorpresa, che ci permetterà di vederlo davvero quel verde dell’Amazzonia (insieme ai suoi altri mille colori)!

Pur cercando di non rivelare troppo, Michele Masiero sembra anticipare il ritorno di Mister No in versione a colori in maniera analoga a quanto accaduto a Tex e Zagor con le collane Tex Classic e Zagor Classic.

Ricordiamo che oltre al revival, Mistero No era stato protagonista anche di un reboot in tre volumi intitolato Mister No Revolution – trovate QUI le nostre recensioni.

Acquista QUI Mister No – Alien

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui